Francesco Totti, capitano della Roma e famoso attaccante dalla brillante carriera, è uno dei giocatori più forti e apprezzati nel mondo del calcio. In quest'ultima stagione calcistica, le sue prestazioni in campo sono state leggermente inferiori rispetto agli standard a cui ci aveva abituati negli anni passati e le critiche non sono mancate.

Nonostante l'età e i risultati meno brillanti dell'ultima stagione, Totti non vuole salutare il mondo del calcio e soprattutto il campo: ha già iniziato a prepararsi per la prossima stagione calcistica.

Pubblicità
Pubblicità

É stato visto correre in Grecia, al mare, dove ha trascorso alcuni giorni per festeggiare in solitudine l'anniversario con la bellissima moglie Ilary Blasi. Anche in questi giorni si allena a Sabaudia, sempre con qualche corsetta, prima di partire per una settimana al mare, probabilmente in Sardegna con la famiglia.

Totti ha poi deciso di iniziare il vero e proprio alleamento pre-stagione prima dei suoi compagni, il 6 luglio, con un programma ben definito.

Pubblicità

I primi tre giorni li trascorrerà a Merano, nel Palace Hotel, luogo in cui il capitano abitualmente si prepara, si depura e si ricarica per poi dare il massimo in campo. Ovviamente, l'allenamento sarà accompagnato da una dieta predefinita e ben equilibrata, seguita da tutti i calciatori molto scrupolosamente.

Campione e simbolo del calcio italiano, Totti è famoso per le sue prodezze in campo e non solo: è stato sponsor di alcuni dei brand più famosi e più conosciuti, come Nike e Fiat; il suo selfie a bordo campo ha fatto il giro del mondo, tanto che forse diventerà un'esultanza nei giochi di calcio più popolari: Fifa 2016 e Pes 2016.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A A.S. Roma

Totti non vuole abbandonare la sua maglia e la sua squadra ed è determinato a dare il massimo anche nella prossima stagione; non vuole diventare un peso per la sua squadra e per la sua società, osservare le partite dalla panchina senza poter dare un reale e concreto contributo al gioco e appendere le scarpette al chiodo. Nonostante possa contare numerosi premi e riconoscimenti, non vuole abbandonare il gioco e nella prossima stagione lo vedremo ancora protagonista nella sua Roma pronto a regalare ancora numerose emozioni ai suoi tifosi e agli amanti del calcio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto