L'esterno offensivo dell'Ajax, Ricardo Kishna, ha detto si alla Lazio e sta per essere ufficializzato dal club di Lotito. Un grandissimo colpo in prospettiva per la squadra di Pioli, che si assicura uno dei giovani talenti europei di sicuro interesse, già entrato da tempo nel mirino dei top club europei. Ricardo Kishna è un esterno offensivo, già accostato dagli addetti ai lavori al talentuoso argentino Di Maria, del quale ne ricorda le movenze e la tecnica sopraffina, oltre che alle grandi capacità nell'uno contro uno.

Kishna firmerà un contratto di quattro anni per 1,2 milioni di euro a stagione, un investimento importante per un giovane di soli 20 anni. L'esterno dell'Ajax è cresciuto nelle giovanili di questa club (un' autentica fucina di grandi campioni in erba), debuttando in prima squadra il 14 febbraio del 2014 in una gara di Europa League, persa contro gli austriaci del Salisburgo.

Si è poi ritagliato uno spazio sempre più grande nell'undici titolare dello storico club olandese, collezionando ben 34 presenze e 6 reti nell'ultima stagione, e incantando i tifosi dei lancieri.

Il giocatore è assistito dal famoso procuratore Mino Raiola. Lo stesso procuratore avrebbe offerto al club biancoceleste Mario Balotelli, da tempo in cerca di una nuova squadra dopo il ben servito del Liverpool.

Si prova a chiudere per Milinkovic - Savic

La Lazio è anche in pressing per il giovane talento serbo, Milinkovic-Savic, protagonista dell'ultimo mondiale under 20 vinto dalla nazionale serba. Un centrocampista molto dotato tecnicamente, di proprietà della squadra belga del Genk. I belgi hanno respinto la prima offerta della Lazio da 5 milioni di euro per il cartellino del centrocampista, ma la squadra di Lotito sembra adesso intenzionata ad alzare l'offerta per vincere le resistenze del Genk.

Milinkovic-Savic è un centro-mediano dai piedi buoni, con ampia visione di gioco e grande personalità. E' stato uno dei trascinatori della nazionale serba nella conquista verso l'alloro mondiale giovanile. Nelle prossime ore l'affare potrebbe andare in porto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto