La Ibrahimovic story continua senza tregua. Il Milan, infatti, accelera. Il tempo può essere galantuomo ma anche tiranno. Il precampionato con le partite di mezza estate, quelle che fanno surriscaldare i cuori dei tifosi speranzosi di una stagione ricca di risultati e di soddisfazioni domenicali, dovrà sancire la pace tra tifoseria e società e riconquistare i fan rossoneri che ormai da anni non hanno più fiducia nel club del cuore.

Segnale della ritrovata fiducia la si avrà non con la campagna-abbonamenti. La tournèe in Cina, ove lo "squadrone" rossonero se la vedrà con Inter e Real Madrid nell'ultima decade di luglio potrebbe essere il banco di prova della campagna acquisti.

Ibrahimovic viene chiesto ed invocato dai tifosi rossoneri. Lo vogliono e lo desiderano sia il presidente Silvio Berlusconi sia il nuovo allenatore, l'ex sampdoriano "sergente di ferro" Sinisa Mihajlovic. Bacca, Ibra e Adriano un trio delle meraviglie nei sogni dei milanisti.

I cuori rossoneri sono in fibrillazione costante e già pregustano vittorie e coppe da innalzare al cielo, come un tempo... che fu. Al campione svedese, alle sue reti magiche sono legati, infatti, i due ultimi successi rossoneri: lo scudetto 2010 e la Supercoppa d'Italia 2011. Le bancarelle e i venditori ambulanti da giorni vendono la maglia con il numero 10 che attualmente è indossata da Honda. Questi pare che punti a quella con il numero 4 dell'ex Muntari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Ma quanto costa Ibrahimovic? Il Corriere della Sera fa i conti in tasca al Milan ed a Zlatan Ibrahimovic. Il club rossonero per riportare l'attaccante a Milano dovrà racimolare 40 milioni. Come fare? Da dove attingere? Il Milan dovrà dismettere mezza squadra, cioè i giocatori che oggi risultano in esubero nei piani di Mihajlovic. Anche eventualmente prezzi pregiati ma che non hanno fatto la fortuna del Milan in questa e nella passata stagione.

Si tratta di Zaccardo, uno fra Alex e Zapata, Honda, Cerci, Menez. Con la loro cessione si potrebbero racimolare, tra vendita e stipendi, circa 20/25 milioni di euro. Una cifra interessante per arrivare allo svedese.

Adriano Galliani instancabile tessitore di calciomercato Milan, in arrivo Mauri, trattativa Romagnoli

Nel frattempo Galliani ha concluso la trattativa con il centrocampista classe '96 Josè Mauri. L'ex giocatore del Parma è atteso a Milano per sottoporsi alle visite mediche prima di firmare il contratto quadriennale a circa 1 milione di euro a stagione.

Inoltre nei desideri di Mihajlovic, c'è anche Romagnoli. È l'obiettivo numero uno per la difesa, ma la trattative si presenta difficile perché la Roma non intende cederlo e ha chiesto 30 milioni. Galliani, forte dell'appoggio (soprattutto economico) di Berlusconi ci proverà. La Milano rossonera ha fame di risultati e sogna un grande Milan.

Di queste trattative e di tutto il Calciomercato Milan vi parleremo in questi giorni.

Voi seguiteci, vi aggiorneremo, intanto cliccate su "segui" posto in alto sopra al titolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto