Non sono mancate certo le sorprese nel turno preliminare di Europa League che si è giocato lo scorso 2 luglio. Alcuni pronostici non sono stati rispettati e dunque anche squadre che sulla carta sembrano essere più forti delle altre in questa fase della stagione stanno incontrando molte difficoltà. Sarà decisivo dunque il ritorno, che si giocherà il prossimo 9 luglio. Diamo uno sguardo dunque ai pronostici di Europa League per capire chi riuscirà ad andare avanti in questa manifestazione.

Qualificazione al prossimo turno praticamente in cassaforte per il West Ham, che all'andata ha vinto per 3-0 contro il Lusitanos e dunque al ritorno non dovrebbe avere problemi (segno 2). Stessa cosa possiamo dire per i danesi del Brondby, che addirittura hanno vinto per 9-0 contro lo Juvenes (anche qui segno 2) e per gli slovacchi dello Slovan Bratislava, che addirittura si sono imposti per 6-0 in trasferta sul campo del College Europa.

Ma, come dicevamo, altri pronostici non sono stati rispettati (segno 2).

Pensiamo ad esempio alla Stella Rossa, che a sorpresa ha perso in casa per 2-0 contro l'Almaty. Adesso nel match di ritorno dei preliminari la squadra serba è chiamata alla grande impresa (pronostico gol). Ha "fallito" anche l'Aberdeen, squadra scozzese che nell'andata dei preliminari ha pareggiato 1-1 in trasferta sul campo dei macedoni dello Shkendija.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

La qualificazione è comunque alla sua portata, come lo è anche per l'Elfsborg. La formazione svedese ha pareggiato per 2-2 in trasferta contro i finlandesi del Luhti.  In entrambi i casi il pronostico è "gol".

Infine i pronostici dei club che ci riguardano da vicino, visto che ci giocano gli italiani. Parliamo del La Fiorita, la squadra di San Marino che all'andata di questo turno preliminare ha schierato a centrocampo Damiano Tommasi.

L'esperienza dell'ex mediano della Roma non gli è servita: ha perso in casa 5-0 contro il Vaduz. Al ritorno è facile prevedere un'altra sconfitta (segno 1). Gara molto equilibrata anche al ritorno tra Birkirkara (che ha schierato Miccoli, il suo colpo di mercato, nel finale di partita) e Ulisses. All'andata è finita 0-0, al ritorno come finirà? Il pronostico possibile è ancora X, ricordando che un pareggio con gol farà passare il turno ai maltesi. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto