Angel Di Maria è vicinissimo al trasferimento al Paris Saint-Germain. Infatti PSG e Manchester United hanno raggiunto un accordo sul prezzo del cartellino del giocatore.

Un affare da 68 milioni

Il PSG fa il suo primo vero colpo di mercato, e come al solito è un colpo da prima pagina. Il profilo scelto da Blanc è quello di Angel Di Maria, il campionissimo argentino, che nell'ultima stagione ha vestito la maglia dello United. Il club e il giocatore avevano già trovato un accordo diversi giorni fa, mancava così solo l'accordo tra i due club. E l'accordo è arrivato. I soldi non sono certo un problema per il presidente Al-Khelaïfi e infatti l'offerta per il giocatore è impressionante. Il club parigino sborserà infatti 68 milioni di euro senza bonus per il cartellino dell'ala argentina. Di Maria potrebbe arrivare a Parigi già la prossima settimana.

La svalutazione

Un anno fa il Manchester United aveva sborsato una cifra record di 84 milioni di euro per strappare il giocatore dal Real Madrid. Nel club spagnolo Di Maria aveva giocato ben 190 partite segnando 36 gol. Nell'ultima stagione Di Maria ha giocato 32 partite con la maglia dei Red Devils segnando però solo 4 reti. Un'avventura sicuramente più breve del previsto, ma i segni di una sua possibile uscita si erano già manifestati. Infatti il feeling con l'allenatore Van Gaal non è mai sbocciato del tutto, e il giocatore ha preferito cambiare aria. Per questo motivo il cartellino del giocatore ha subito, in un solo anno, una svalutazione di 16 milioni, non proprio briciole.

Lo United su Predo

Ora lo United deve ovviamente pensare a trovare un degno sostituto di Di Maria. Certo la squadra inglese ha già messo a segno diversi colpi di mercato, da Schweinsteiger a Depay, ma c'è ancora posto per un nuovo arrivo. Il profilo individuato per sostituire l'argentino sarebbe quello di Pedro. L'attaccante spagnolo è in uscita dal Barcellona. I due club avrebbero già raggiunto un accordo di massima sul prezzo, fissato a 30 milioni di euro.
Segui la nostra pagina Facebook!