Il mercato della Fiorentina e' sempre sul punto di decollare, ma poi di fatto rimane stantìo, e le ultime vicende (relative ai casi Salah e Milinkovic-Savic) sono al centro di un'intervista rilasciata dall'ex allenatore dell'Inter, Corrado Orrico, che al settimale 'Il Tirreno' ha criticato la dirigenza viola per le operazioni di mercato fallite e per quelle mai decollate. 'Non direi che i Della Valle sono principianti, direi piuttosto che sono presuntuosi.

Pubblicità
Pubblicità

Loro pensano che chi arriva a Firenze deve farlo solo alle loro condizioni, questo spiega le separazioni al veleno e le trattative saltate'. Parole dure che aizzano i tifosi gigliati, i quali attaccano da tempo la dirigenza per il modo di gestire il mercato in modo eccessivamente soft, e per essersi fatti circondare da figure non adeguate per i ruoli che ricoprono.

'Basta pensare', prosegue Orrico, 'che per cedere Gomez ci sono voluti mesi, perchè pretendevano di non pagare la buonuscita'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina Calciomercato

Orrico, poi, affonda ancora di più il coltello nella piaga accusando i Della Valle di avere 'il braccino corto' nell'investire sulla rosa viola. 'I Della Valle credono di potere imporre le proprie regole. Ma nel calcio, che a loro piaccia o no, tutto è effimero. Loro non sono i padroni del mondo: se non tirano fuori i soldi, perdono i giocatori. Questo è accaduto con Montolivo, poi è stata la volta di Neto e di Salah. Hanno offerto i soldi all'egiziano, quando era troppo tardi'.

Pubblicità

Parole forti che sono destinate a spaccare ancora di più una tifoseria, divisa tra i fedelissimi dell'attuale proprietà e i detrattori, che, da tempo, criticano l'eccessiva esiguità degli investimenti della proprietà viola.

Le convocazioni per la gara contro il Chelsea

Intanto, Paulo Sousa ha diramato le convocazioni per la gara contro il Chelsea. Fuori il nuovo arrivato Astori e l'argentino Basanta, mentre è stato convocato il neo acquisto Gilberto.

Torna in campo Mati Fernandez, ma è emergenza difesa, dove gli uomini a disposizione del tecnico portoghese sono contati. La gara si disputerà a Londra nella serata di mercoledi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto