È un Matera che lascia ben sperarequello visto all'opera contro il Trani, battuto con sette gol di scarto, nel pomeriggio di sabato al Comunale di Montescaglioso. Un risultato che la dice lunga sulla condizione dei biancazzurri, in vista della prima giornata del campionato di Lega Pro. Seppure in un contesto amichevole, di fronte a una compagine d'Eccellenza, il Matera ha giocato col piglio della squadra di rango, capace di organizzare la manovra con raziocinio, colpendo l'avversario nei punti deboli.

Risultato sbloccato intorno alla mezz'ora del primo tempo con Regolanti su calcio di rigore. Le altre reti, tutte nella ripresa, portano la firma di Rolando, Pagliarini, Gammone e Iannini, autore di una splendida tripletta.

La squadra di Dionigi applaudita dal pubblico

Al di là del risultato finale, la squadra allenata da Davide Dionigi ha meritato i lunghi applausi del pubblico - circa quattrocento gli spettatori - al termine della partita.

Certo, non si può ancora dire che il Matera sia al cento per cento, ma la strada intrapresa sembra veramente quella giusta. E c'è ancora tutto il tempo per mettere a punto nel modo migliore i meccanismi voluti da Dionigi. Il Matera si è schierato con un "3-4-3". Formazione iniziale: Bifulco, Scognamillo, Zaffagnini, Di Lorenzo, Armellino, Zanchi, Rolando, D'Angelo, Regolanti, Gammone e Carretta. Successivamente sono stati impiegati anche Biscarini, Salcone, Iannini, Tomi, Meola, De Rose, Kurtisi e Sibilli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Lecce

Le partite più impegnative della stagione

La squadra lucana si prepara così al debutto tra le mura amiche con l'Akragas, neopromosso ma ambizioso, domenica 6 settembre. Prima trasferta della stagione, il 15, sul campo della Fidelis Andria. Nel calendario dei biancazzurri spiccano le partite contro Foggia, alla quinta giornata, il 4 ottobre, ritorno il 14 febbraio; Benevento, alla settima, 18 ottobre e 28 febbraio; Cosenza, all'ottava, 25 ottobre e 6 marzo; Catanzaro, alla nona, 1 novembre e 13 marzo.

Si dovrà attendere la dodicesima per Matera-Lecce, il 22 novembre, ritorno il 3 aprile. La squadra giallorossa viene indicata da più parti fra le più forti del girone C. ll campionato, almeno la "regular season", si concluderà l'8 maggio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto