Quest’oggi, martedì 22 settembre 2015, si tornerà in campo con la quinta giornata di Serie A. Riprenderà anche il Fantacalcio, con le sfide tra amici che accenderanno i prossimi giorni che ricordiamo essere senza coppe europee. Il primo turno infrasettimanale dell’anno regalerà interessanti scontri, ma noi vogliamo darvi alcuni suggerimenti su chi schierare in formazione.

Fantacalcio 2015-2016: consigli sulla formazione da schierare

Si parte da Udinese-Milan, anticipo del 5° turno.

Qui suggeriamo di puntare su Bonaventura e il baby Calabria tra i rossoneri, ma dopo la doppietta non si può non dare fiducia a Bacca, oltre a Balotelli che viene dato titolare dal 1’. Tra i friulani confidiamo in una buona prova di Danilo in mezzo alla difesa, nonché Badu e Zapata. In Carpi-Napoli, sperando che Sarri non faccia troppo turnover, puntate su Allan, Insigne e Higuain, mentre fra gli emiliani potrebbero darvi dei bonus Matos e Borriello.

Passiamo ora a Chievo-Torino. Difficile fare a meno di Birsa tra i gialloblù, ma anche Hetemaj potrà darvi garanzie in mezzo al campo. Spostandoci in casa granata, invece, confidate su Bruno Peres, ma anche Baselli e Quagliarella, mentre tenete in considerazione come portiere anche Padelli.

In Fiorentina-Bologna c’è Borja Valero tra i viola come punto fermo, in mezzo alla difesa puntate su Rodriguez, ancora a secco come goal, ma pronto a sbloccarsi, mentre in avanti scommettete su Bernardeschi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fantacalcio

Tra i rossoblù scalpita ancora Destro, ma è Mounier a poter andare a segno, mentre Oikonomou è una garanzia nel reparto arretrato. Per quanto riguarda Inter-Verona c’è Medel arretrato in mezzo alla difesa che ha preso buoni voti, ma a farvi ottenere la vittoria potrebbero essere Guarin e Icardi; ottima anche la scelta di Handanovic come numero 1. Tra gli scaligeri, invece, puntate sull’ex Pazzini, che dovrebbe sostituire Toni alle prese con un problema fisico, poi occhio a Sala e Juanito Gomez.

Passiamo a Juventus-Frosinone, dove Dybala è pronto a ritagliarsi un posto da protagonista assieme a Cuadrado e Pogba; chi ha comprato Rugani potrebbe schierarlo. Impossibile non mettere Buffon tra i pali. Tra i ciociari consigliamo Pavlovic, Tonev e Ciofani.

In Lazio-Genoa bisognerà fare attente valutazioni dopo l’ultima giornata. Tra i biancocelesti abbiamo Gentiletti in difesa, mentre in mediana c’è da affidarsi a Parolo; ci si attende una bella prova anche da Felipe Anderson, poco considerato in questo inizio di stagione.

Tra i grifoni suggeriamo Dzemaili, Ntcham e Perotti. Per quanto concerne la partita Palermo-Sassuolo non si possono non mettere Lazaar, Vazquez e Hiljemark tra i rosanero, dove qualche bonus potrebbe darvelo Gilardino, mentre tra i neroverdi scommettete su Berardi nel trio d’attacco con Defrel, oltre al rientrante Vrsaljko e Missiroli. Proseguiamo con Sampdoria-Roma, con i blucerchiati a caccia di riscatto.

Tra i liguri Eder e Muriel non possono restar fuori dalla formazione ideale, con il primo che è capocannoniere della Serie A, ma optate anche per Regini e Soriano; in casa giallorossa c’è Digne, tenuto a riposo nell’ultimo turno, poi schierate Pjanic, Iago Falque e Salah. Chiudiamo con il posticipo Empoli-Atalanta. In questo caso vi suggeriamo di inserire Tonelli, Croce e Saponara per i toscani, Moralez e Pinilla per i bergamaschi. La nostra formazione ideale è con il modulo 4-3-1-2 con Buffon; Bruno Peres, Glik, Danilo, Digne; Allan, Baselli, Bonaventura; Saponara; Bacca, Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto