Sono terminate le due sfide del sabato, ed ecco i primi verdetti del campo.

UDINESE – EMPOLI 1-2

Marcatori: D. Zapata 19', Paredes 73', Maccarone 92'.

FORMAZIONI

UDINESE: Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Edenilson, Kone, Iturra (54' Bruno Fernandes), Badu, Ali Adnan; Di Natale (68' Aguirre), D. Zapata (74' Marquinho). All. Colantuono.

EMPOLI: Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski (62' Paredes), Diousse (1′ s.t.

Ronaldo), Croce; Saponara; Pucciarelli (82' Livaja), Maccarone. All. Giampaolo.

Ammoniti: Iturra, Adnan, B. Fernandes, Marquinho per l'Udinese. Maccarone, Laurini, Ronaldo nelle file dell'Empoli. Espulso Konè per somma di ammonizioni.

L'Empoli espugna il Friuli di Udine in rimonta. Apre le marcature Zapata con colpo di testa su pregevole assist mancino di Di Natale, gli ospiti acciuffano il pari con il nuovo entrato Paredes sugli sviluppi di un corner.

Dopo l'espulsione di Konè, Saponara già il migliore in campo, trova spazio per straripare e dopo aver sfiorato il goal, serve l'assist vincente a Maccarone che allo scadere sigla il definitivo vantaggio.

I toscani riescono così a muovere la classifica portandosi a quota 4, mentre l'Udinese archivia la terza sconfitta consecutiva in campionato, dopo il promettente esordio vincente ai danni della Juventus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

Continua il tabù del nuovo Friuli quasi ultimato dove mercoledi sarà ospite il Milan reduce dalla vittoria casalinga nel secondo anticipo.

MILAN – PALERMO 3-2

Marcatori: Bacca 21', Hiljermark 32', Bonaventura 40', Hiljermark 73', Bacca 75'.

FORMAZIONI

MILAN: D. Lopez; Abate (18' Calabria), Zapata, Romagnoli, De Sciglio, Bonaventura, Montolivo, Kucka, Honda (79' Poli), Bacca, Luiz Adriano (70' Balotelli).

All. Mihailovic.

PALERMO: Sorrentino, Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Hiljermark (89' Rigoni), Jajalo, Chochev, Lazaar, Quaison (71' Trajkovski), Vazquez, Djurdjevic (56' Gilardino).All. Iachini.

Ammoniti: Montolivo nel Milan, Lazaar e Gonzalez per il Palermo.

Importante vittoria casalinga per i rossoneri raggiunti per due volte dal Palermo ma che riescono a spuntarla con un imperioso stacco di testa di Carlos Bacca, uno dei due 'doppiettisti' del match, l'altro risponde al nome dell'ex PSV Oscar Hiljermark, autore dei due goal del momentaneo pareggio.

Il Palermo che perde, quindi, l'imbattibilità, e rimane avanti in classifica a 7 punti, mentre il Milan si fa largo a quota 6, in attesa degli incontri di oggi. Da segnalare l'ottima prova del diciottenne Davide Calabria, che ha mostrato grande personalità nel presidiare la fascia destra, dopo essere entrato a rimpiazzare l'infortunato Abate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto