Sarà Ascoli-Pescara a chiudere la 7^ giornata del campionato di Serie B 2015-16. L’incontro si disputa domenica 11 ottobre alle ore 20:30 allo stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli. Arbitro dell’incontro il Sig. Federico La Penna di Roma, ad assisterlo ci saranno Pasquale Cangiano di Napoli e Andrea Chiocchi di Foligno, quarto uomo Lorenzo Illuzzi di Molfetta. Chi non ha la possibilità di recarsi allo stadio può seguire la partita in diretta tv su SkyCalcio 1 ed in streaming con l’app SkyGo.

La situazione in campionato

L’Ascoli è all’undicesimo posto in classifica insieme al Modena con 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e tre sconfitte. È in serie positiva da due turni: 0-0 con il Brescia e 4-0 a Como. Il Pescara occupa il nono posto in Serie B con 9 punti ed è in serie positiva da cinque turni:l’unica sconfitta è lo 0-4 a Livorno alla 1^ giornata. Successivamente ha conquistato tre pareggi (a Bari, con la Salernitana ed a Vicenza) e due vittorie (con il Perugia e con il Cagliari).

Precedenti e Pronostico

Sono sette i precedenti disputati al Del Duca tra i professionisti: tre in Serie A e quattro in B. L’Ascoli ha vinto cinque volte, l’ultima per 3-0 in serie B 2011/12; un pareggio per 0-0 in serie B 1976/77; una vittoria del Pescara per 1-0 in serie A 1988/89.

Partita dal pronostico incerto (quote Snai 1 e 2 a 2.75, X a 3.00); il nostro consiglio è la doppia 1X a 1.43, considerando che il Pescara non ha ancora vinto in trasferta. Non è prevista una partita con tante reti (Under 2,5 a 1.70) e il risultato esatto più probabile è 1-0 a 8.00 e 1-1 a 5.50.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Pronostici Calcio

Probabili formazioni

Nell’Ascoli dovrebbe esserci tutta la rosa a disposizione, a eccezione della punta centrale Salvatore Caturano. Situazione totalmente opposta nel Pescara che ha gli uomini contanti. Negli ospiti mancheranno: Sansovini, Bunosa, Mignanelli, Memushaj, Verre, Vrdoljak e Mandragora. I due allenatori, Mario Petrone dell’Ascoli e Massimo Oddo del Pescara, dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

Ascoli(4-3-1-2): Lanni; Almici, Canini, Milanovic, Antonini; Giorgi, Addae, Jankto; Grassi; Cacia, Perez.

Pescara (4-3-1-2): Fiorillo; Fiamozzi, Fornasier, Zuparic, Crescenzi; Selasi, Bruno, Torreira; Valoti; Cocco, Lapadula.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto