Le qualificazioni ad Euro 2016permettono alla Serie A di tirare il fiato per una settimana, ma la Serie B non si ferma e tra sabato 10 e domenica 11 ottobre le 22 squadre della serie cadetta scenderanno in campo per la settima giornata.Molti sono i match importanti sia per le zone alte della classifica che per la zona salvezza.

Andiamo a leggere insieme il calendario della settima giornata. Promette spettacolo l'anticipo di sabato alle 15 fra Vicenza e Crotone, entrambe con l'obiettivo di agguantare almeno un posto nei play off.

I calabresi hanno avuto una partenza sprint e dividono il primo posto con Cagliari e Cesena a 13 punti. I veneti sono imbattuti dopo 6 giornate, ma le sole due vittorie ed i 4 pareggi non gli hanno permesso di mettere in cascina molti punti. Il Vicenza arriva dall'importante vittoria per 4-1 in casa dell'Avellino, fra le mura amiche fino ad ora 3 pareggi e nessuna vittoria. Il Crotone, sebbene abbia vinto 2-0 sulla Pro Vercelli nella sua ultima trasferta, non riesce ad avere continuità fuori casa.

Per i più temerari consigliamo il segno 1, ma se volete rischiare di meno, accaparrandovi una quota più bassa, potete optare per la doppia chance 1X.

Il Livorno di Mister Panucci sembrava imbattibile, 4 vittorie strameritate nelle prime 4 giornate di campionato, un attacco molto prolifico ed un Vantaggiato in stato di grazia, poi cosa è successo? Nessuno lo sa, fatto sta che i toscani hanno subito due sconfitte cocenti contro lo Spezia per 2-1 al Picchi e contro il Cesena al Manuzzi per 1-0.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Pronostici Calcio

Sono due le buone notizie per gli amaranto, la prima è che la vetta è lontana solo 1 punto, la seconda è che domenica 11 alle ore 15 all'Armando Picchi arriva l'Avellino penultimo in classifica, con appena 4 punti conquistati.Puntiamo quindi sulla combo 1+OVER 1,5.

Il match delle 12:30 di domenica 11 è di quelli da non perdere. Il Cagliari capolista ospita il Cesena primo a pari merito con 13 punti.

Il momento magico dei sardi, 4 vittorie ed 1 pareggio nelle prime 5 giornate, è stato interrotto dal Pescara di Oddo, capace di vincere per 1-0 contro gli uomini di Rastelli.

Il Cesena è in serie positiva da 4 gare, 3 vittorie ed un pareggio sul difficile campo del Perugia. Si sfidano il migliore attacco del campionato, quello del Cagliari con 13 goal siglati e la migliore difesa, quella del Cesena con soli 3 goal subiti.

Lo scorso anno, in Serie A gli isolani vinsero entrambi i match. Scommettiamo sul Cagliari anche in questo caso, scegliamo il segno 1.

Chiudiamo con il match fra Spezia e Ternana, fischio di inizio domenica 11 alle ore 15. Il rocambolesco 4-3 con il Bari con il quale i liguri avevano iniziato la stagione, aveva già dimostrato quanto la squadra di Bjelica fosse estremamente ostica da affrontare. Dopo quella sconfitta 3 vittorie e 2 pareggi che hanno portato lo Spezia al quinto posto in classifica.

La vittoria per 2-0 sul Novara ha concesso una boccata d'ossigeno alla Ternana di Avincola.

Lo scorso anno la Ternana espugnò lo stadio Picco per 1-0, ma riteniamo alquanto improbabile che il risultato si ripeta anche in questa occasione. I liguri sono tecnicamente superiori, ma hanno qualche difficoltà a creare occasioni da goal e a capitalizzarle così come la Ternana ha un attacco piuttosto abulico, ecco perché scegliamo l'UNDER 3,5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto