Serata di derby nel secondo anticipo del sabato in Serie A, valido per la settima giornata di campionato, il 3 ottobre alle 20.45 va in scena il derby di Verona: Chievo-Hellas, una stracittadina che non avrà il prestigio di quelle metropolitane, ma in quanto a fascino non è da meno delle altre. Le due compagini scaligere sono separate da 8 punti in classifica, il Chievo sta facendo le cose in grande e si trova a -4 dalla coppia di testa formata da Inter e Fiorentina; l’Hellas è in difficoltà e con soli 3 punti ottenuti in sei giornate condivide con il Bologna il penultimo posto in classifica.

La stracittadina di Verona in Tv

Chievo-Hellas Verona, dalle ore 20.45 potrà essere seguito in diretta tv da appassionati e tifosi scaligeri, abbonati alla piattaforma Sky, su Sky Calcio1; gratuitamente per gli stessi abbonati, utilizzando l’app Sky Go, il derby di Verona potrà essere seguito anche in live streaming da smartphone o tablet.

Chievo-Hellas: a chi il derby?

Il quindicesimo derby della Scala parte con il Chievo in pole position, la squadra di Maran in questi primi sei turni è stata sconfitta solo dall’Inter(0-1), proponendo anche un calcio altamente spettacolare in parte delle gare disputate, non a caso l’attacco del Chievo è uno dei più prolifici del campionato(10 reti) e al pari della Fiorentina può vantare anche la migliore difesa(4 reti subite); nel turno precedente buon pareggio in casa del Sassuolo(1-1).

Per ciò che riguarda la formazione che Maran farà scendere in campo al Bentegodi, l’unico dubbio sembra riguardare la scelta nel pacchetto di centrocampo di uno tra Rigoni e Pinzi con Hetemaj e Castro sicuri della maglia titolare.

Il Verona di Mandorlini proverà a centrare proprio nel derby la prima vittoria di campionato, reduci da due sconfitte consecutive Jankovic e soci sono in una posizione di classifica critica dalla quale è il caso di tirarsi fuori al più presto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Serie A

Sempre privo di LucaToni e anche Pazzini, i problemi maggiori per il tecnico dell’Hellas sono in attacco, ma le assenze pesanti sono in tutti i reparti(Marquez, Ionita e Romulo tanto per ricordare).

Precedenti e pronostico

L’ultimo derby, giocato il 10 maggio scorso, terminò con uno spettacolare 2-2, Paloschi e Pellissier in gol per il Chievo, Gomez e Toni per l’Hellas. Bilancio generale leggermente favorevole al Chievo che ha vinto 6 derby contro i 5 dei cugini.

Pronostico: come ogni stracittadina che si rispetti può accadere di tutto, la nostra sensazione è che nonostante le numerose assenza questa è una partita nella quale l’Hellas potrà ritrovarsi: 2

Probabili formazioni

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Paloschi, Meggiorini. All.: Maran

Hellas Verona (5-3-2): Rafael; Pisano, Bianchetti, Moras, Helander,Souprayen; Sala, Viviani, Hallfredsson; Wszolek, Jankovic.

All.: Mandorlini

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto