Anti vigilia della partita di campionato, in programma domenica 25 ottobre 2015, allo Stadium contro l'Atalanta (calcio d'inizio alle ore 15). Inizia un periodo particolarmente impegnativo per la Juventus, che da qui alla prossima sosta per le nazionali (fissata per il 15 novembre) giocherà ben cinque partite. 

La coda di polemiche dopo lo 0-0 di Champions League contro il Borussia non accenna a dileguarsi: si continua soprattutto a parlare delle difficoltà della formazione bianconera in fase di realizzazione e della ventilata 'scarsa considerazione' di mister Massimiliano Allegri nei confronti di Paulo Dybala. 

Il tecnico bianconero regala solo scampoli di match all'argentino ex Palermo e probabilmente il giocatore soffre il fatto di non poter giocare con continuità: di questo parere è l'ex compagno di squadra di Paulo Dybala, Franco Vazquez che, ai microfoni di Sky Sport, ha sottolineato che, pur essendoci giocatori forti alla Juventus, Dybala dovrebbe giocare di più per esprimersi al meglio.

Potremo finalmente vedere l'argentino titolare nel match di campionato contro l'Atalanta? 

Juventus-Atalanta: probabile formazione bianconera, Dybala dal primo minuto?

Le scelte di mister Allegri riguardanti l'attacco sono senz'altro le più attese, quelle che la stampa aspetta con maggiore curiosità: è probabile che venga concesso un turno di riposo ad Alvaro Morata e a Mario Mandzukic, quindi potrebbe partire dal primo minuto la coppia Dybala-Zaza. Ora che il tecnico bianconero ha a disposizione quasi tutta la rosa (eccetto Lichtsteiner), è probabile che possa esserci un certo turnover per la partita contro l'Atalanta, visto che poi mercoledì 28 ottobre la Juventus si recherà a Sassuolo e sabato prossimo ci sarà l'importantissimo ed attesissimo derby con il Toro. 

Allegri sceglie gli undici per l'Atalanta, riposano Khedira e Buffon?

La Juventus potrebbe tornare alla difesa a quattro con uno tra Barzagli, Chiellini e Bonucci che potrebbe riposare, anche se non è nemmeno da escludere il debutto dal primo minuto di Daniele Rugani, provato nella partitella di ieri contro l'ASD Olmo, squadra di Eccellenza; a sinistra Evra dovrebbe riprendersi una maglia da titolare, mentre a destra Allegri potrebbe rispolverare Padoin. A centrocampo, Hernanes scalpita: a riposare potrebbe essere Khedira, con le conferme di Marchisio e Pogba.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Allegri potrebbe ripresentare il 4-3-1-2 con Pereyra nel ruolo di trequartista o un 4-3-3 con l'argentino nel ruolo di esterno, nel tridente offensivo, insieme a Dybala e Zaza. Buffon, che aveva avuto qualche problemino al polpaccio durante il match contro l'Inter, potrebbe far posto a Neto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto