Anche il campionato spagnolo di Liga, così come la Ligue 1 francese e la Bundesliga tedesca, venerdì 23 ottobre alle ore 20:30 anticipa l’inizio della 9^ giornata. Il match in programma si disputa al Campo de Futbol de Vallecas di Madrid e vede di fronte il Rayo Vallecano (terza squadra della capitale spagnola) e l’Espanyol (seconda squadra di Barcellona). Tutti gli appassionati del campionato spagnolo potranno seguire l’incontro comodamente da casa, sintonizzandosi sul canale Sport Plus HD della piattaforma satellitare di Sky.

I possessori di smartphone, tablet o PC avranno a disposizione la diretta streaming con l’app SkyGo.

Le due squadre sono in perfetta parità nei 17 precedenti disputati a Madrid: cinque vittorie per parte e sette pareggi, l’Espanyol è in vantaggio nelle reti realizzate per 21 a 19. L’ultima vittoria dei padroni di casa è nella stagione 2013/14 per 2-0, l’ultimo pareggio in Coppa del Re 2006/07 per 0-0.

Gli ospiti hanno vinto gli ultimi due incontri disputati: 4-1 nel 2013/14 e 3-1 nella scorsa stagione. Per quanto riguarda il pronostico, secondo noi dovrebbe vincere il Rayo (quota Snai 1 a 2.20) ma è opportuno giocare la doppia chance 12 a 1.29. Per quanto riguarda la questione reti, entrambe le squadre hanno la peggior difesa del campionato con 17 reti subite e per questo consigliamo Over 2,5 a 1.75 e Goal a 1.67.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Il Rayo sempre sconfitto nelle ultime tre giornate

Il Vallecano, dopo le vittorie alla 4^ e 5^ giornata, ha inanellato una serie di tre sconfitte consecutive: 2-5 a Barcellona, 0-2 con il Betis e 2-3 a Siviglia. Il classifica è al 15° posto con 7 punti (a +1 dalla retrocessione), frutto di due vittorie, un pareggio e cinque sconfitte. I Biancorossi hanno realizzato otto reti, quattro delle quali da Guerra, subendone 17.

Le ultime dal campo d’allenamento - Non saranno del match il portiere e capitano David Cobeno per un’infortunio alla schiena e l’attaccante Pablo Hernandez fermo per problemi muscolari alla coscia. Mister Paco Jemez, ex difensore del Rayo per lui 21 presenze nella nazionale spagnola dal 1998 al 2001, dovrebbe schierare la sua squadra con il modulo 4-2-3-1: Tonio; Martinez, Zé Castro, Llorente, Rat; Sanchez, Trashorras; Bangoura, Ebert, Bebé; Guerra.

L’Espanyol in otto giornate mai un pareggio

Nelle otto giornate del campionato fin qui disputate, l’Espanyol non ha mai pareggiato. I catalani hanno vinto quattro partite con Betis, Valencia, Real Sociedad, Getafe e perse altrettante con Gijon, La Coruna, Real Madrid e Villareal. In classifica sono al 9° posto con 12 punti in lotta per un posto nell’Europa League 2015/16.

Assenze a centrocampo - Mister Sergio dovrà rinunciare a due pedine importanti nel suo centrocampo, infatti non saranno del match il senegalese Papakouli Diop (problemi alla caviglia) e Joan Jordan colpito da un attacco febbrile.

Fermo ai box anche l’attaccante Gerard Moreno sempre alle prese con problemi alla coscia. Probabile formazione (4-2-3-1): Lopez; Arbilla, Roco, Gonzalez, Fuentes; Sanchez, Canas; Perez, Asensio, Alvarez; Caicedo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto