20.00 - Termina così la diretta live di Juventus-Bologna. Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime della Juventus? Clicca sul pulsante Segui, poco più in alto del titolo. La giornata di Serie A che si conclude con il posticipo Milan-Napoli.

19.57 - Dybala: 'Abbiamo meritato di vincere'

"Hai ricordato un pò Tevez? Mi chiedono di giocare un pò a tutto campo, cerco di fare bene. Abbiamo vinto, abbiamo giocato bene così come il Frosinone ma oggi siamo riusciti a segnare 3 gol".

Pubblicità
Pubblicità

Così l'attaccante argentino a Mediaset Premium.

93' - Fischio finale! La Juventus batte il Bologna per 3-1. Prima vittoria in campionato nello Juventus Stadium, bianconeri che risalgono la classifica e si portano ad 8 punti.

92' - Applausi per Sami Khedira, ritorna in campo Kwadwo Asamoah.

92' - Conclusione mancina di Falco larga.

91' - Punizione dai 25 metri per il Bologna.

90' - 3 minuti di recupero.

Pubblicità

83' - Cartellino giallo per Mario Lemina.

80' - Prova Pogba, tiro alto sopra la traversa.

79' - Zaza si guadagna una punizione proprio al limite dell'area di rigore.

75' - Entra Falco che rileva Franco Brienza.

75' - Applausi per Alvaro Morata che viene sostituito da Simone Zaza.

70' - Spazio a Brighi, ex del match, fuori Pulgar.

69' - Gran palla di PogbaDybala tenta la conclusione: Mirante incerto nella presa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

66' - Entra Mario Lemina che rileva il brasiliano Hernanes.

63' - Khedira!!! 3-1 Juve, grandissima palla di Morata: inserimento splendido di Sami Khedira che di testa batte Mirante.

62' - Tenta Hernanes dal limite, conclusione mancina larga.

59' - Calcio d'angolo per il Bologna.

58' - Morata si libera con uno stop a seguire di tacco dell'avversario: conclusione, Mirante devia in calcio d'angolo.

56' - Grande azione di sfondamento di Chiellini, che con un sombrero salta Mounier, poi viene messo giù da Pulgar: giallo per il centrocampista felsineo.

54' - Punizione Bologna sulla trequarti, Brienza sul pallone: palla deviata in corner.

52' - Dybala!!! Juventus in avanti, dal dischetto realizza Paulo Dybala: 2-1 per i bianconeri!

51' - Calcio di rigore per la Juventus!

Pubblicità

Morata viene cinturato da Oikonomou, per l'arbitro non ci sono dubbi.

49' - Cuadrado salta secco Masina, giallo per il terzino del Bologna.

48' - Esce Gastaldello, al suo posto entra Rossettini.

46' - Morata servito da Cuadrado a porta vuota, sbaglia clamorosamente il gol del vantaggio.

Diretta secondo tempo Juventus-Bologna

18.50 - Gastaldello: 'Dobbiamo continuare così'

"Dopo 4 mesi è dura, poi giocare contro grandissimi attaccanti non è mai facile.

Pubblicità

Stiamo portando a casa un gran pareggio, dobbiamo continuare così anche durante la ripresa". Così Daniele Gastaldello al termine del primo tempo, a Premium Sport.

47' - Duplice fischio, termina il primo tempo sull'1-1. Alla rete iniziale di Mounier, risponde il colpo di testa di Alvaro Morata.

46' - Dybala atterrato da Mounier, punizione sullo spigolo dell'area di rigore: giallo per l'autore del gol.

45' - 1 minuto di recupero.

45' - Khedira si conquista una punizione sulla trequarti: gamba tesa di Diawara.

44' - Hernanes tenta da fuori, conclusione ciabattata del brasiliano.

43' - Grandissimo scambio Dybala-Cuadrado, palla al centro: Mirante salva tutto.

42' - Morata! Conclusione dello spagnolo deviata in corner.

41' - Fallo da dietro di Gastaldello su Dybala, giallo anche per il capitano dei felsinei.

40' - Cartellino giallo per Mattia Destro.

39' - Morata si invola verso la porta, viene fischiato fuorigioco: dal replay si evince che fosse inesistente l'offside.

37' - Cuadrado al centro, stacco di Khedira che non inquadra la porta.

33' - Morata!!! Pareggio Juventus, cross di Khedira deviato, arriva lo spagnolo che di testa batte Mirante!

30' - Chiellini si fa sorprendere dal taglio di Mounier, palla al centro: Buffon blocca.

28' - Ritmi bassi, il Bologna si chiude ma la Juventus non riesce a costruire azioni pericolose.

22' - Rizzo subisce fallo, punizione Bologna.

19' - PogbaMirante si salva con i piedi.

17' - Cuadrado crossa al centro: al volo Evra, ribattuto. Pogba da fuori, ancora muro del Bologna.

16' - Cuadrado si conquista un calcio d'angolo.

13' - Gran palla al centro di Barzagli, nessuno impatta la sfera.

10' - Stacco imponente di Evra, ma il colpo di testa è impreciso.

10' - Calcio d'angolo Juve, conquistato da Paul Pogba.

9' - Dybala serve Morata, palla fuori: occasione sprecata dello spagnolo.

7' - Cuadrado si conquista una punizione sulla trequarti.

5' - Mounier!!! Bologna in vantaggio: a difesa piazzata Masina serve Mounier che al volo trafigge Gigi Buffon!

5' - Morata scatta e va via l'avversario, prova il tiro: blocca Mirante.

3' - Grande scatto di Dybala che salta due avversari, prova a servire Cuadrado, il Bologna riesce a evitare guai peggiori.

1' - Destro trova l'imbucata per l'esterno, grandissima chiusura di Evra.

0' - Fischio d'inizio, si parte!

Diretta primo tempo Juventus-Bologna

17.55 - Bonucci recupera in extremis

Il difensore scenderà regolarmente in campo nonostante il piccolo problema subito durante l'allenamento pre partita.

17.42 - Problemi per Bonucci nel riscaldamento

Ha accusato un acciacco il difensore della Juventus e della NazionaleLeonardo Bonucci durante il riscaldamento. Il centrale si è fermato a parlare con lo staff, per poi riprendere ad allenarsi, ma effettuando alcune pause. In dubbio la sia presenza.

17.32 - Marotta: 'Dobbiamo risalire la classifica, Alex Sandro si sta ambientando'

"Prova senza appello? Non direi, dobbiamo trovare continuità. Dobbiamo recuperare assolutamente e risalire in classifica, che al momento ci vede in posizioni non consone a quelli che sono i nostri standard. La Champions può dare entusiasmo anche in campionato? Al di là della vittoria, è importante la prestazione. I risultati non sono altro che la conseguenza di grandi prestazioni. Bisogna sfruttare l'entusiasmo dei giovani? Molte operazioni vengono fatte con un occhio al futuro, senza dimenticare però il presente. Alex Sandro è una di queste. Oggi è in panchina perchè ha davanti un Evra che ha grandissima esperienza, il brasiliano si ambienterà". Così Beppe Marotta Premium Sport.

17.13 - Bologna, la formazione ufficiale

Mirante; Ferrari, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Rizzo, Diawara, Pulgar; Brienza, Destro, Mounier.

17.03 - Juventus, la formazione ufficiale

Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Evra, Khedira, Hernanes, Pogba, Cuadrado, Dybala, Morata.

16.20 - Allegri avrebbe optato per il 3-5-2

Non 4-3-3 come nella notte di Champions League ma 3-5-2. Queste le ultime sulla formazione bianconera, con Barzagli che torna centrale e Cuadrado agirà da esterno basso e non da ala.

Benvenuti alla diretta live di Juventus-Bologna, 7° giornata di Serie A.

A partire dalle 18 allo Juventus Stadium avrà inizio la sfida tra bianconeri ed emiliani che sarà visibile su Sky Calcio e Premium Sport anche in alta definizione oppure in streaming, grazie ai servizi Sky GoPremium Play.

I campioni d'Italia in carica sono reduci dalla grande vittoria in Champions League contro il Siviglia e cercano il primo successo tra le mura amiche anche in campionato, dopo la sconfitta contro l'Udinese ed i pareggi con Chievo Frosinone. I rossoblu con 3 punti in classifica hanno perso l'ultima gara al Dall'Ara, facendosi rimontare dall'Udinese. Andiamo adesso a svelare quelle che sono le probabili formazioni di Juventus-Bologna.

Juventus, Allegri punta la continuità

Il tecnico bianconero è stato chiaro: giocheranno gli stessi 11 scesi in campo mercoledì contro il Siviglia, l'unico dubbio riguarda il modulo: 3-5-2 oppure 4-3-3. Le certezze sono i giocatori che inizieranno il match dal primo minuto con Gianluigi Buffon, poi EvraBonucciChielliniBarzagli. In mediana spazio ad HernanesPogbaKhedira, poi in avanti spazio a CuadradoMorata e Paulo Dybala.

Bologna, Delio Rossi cerca l'impresa

Out Taider, defezione dell'ultimo minuto per il BolognaDelio Rossi cerca la seconda vittoria stagionale, la società gli ha confermato la fiducia ma ha anche chiesto risultati a breve termine. Schieramento offensivo con un 4-3-3, con l'ex Mirante tra i pali poi FerrariOikonomouGastaldelloMasina. A centrocampo spazio PulgarDiawara e l'ex Sampdoria, RizzoDestro vertice alto del tridente composto da BrienzaMounier sulle fasce.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto