Mentre la Vecchia Signora si gode un breve periodo di riposo dallo stress delle partite ravvicinate e dalla pressione mediatica di questa stagione, alcune indiscrezioni di mercato riaccendono le speranze di condurre a Torino alcuni fortissimi calciatori, fra i quali Carlos Tevez, protagonista indiscusso delle ultime annate bianconere.

Ipotesi Gundogan

Dalla Spagna però, nelle ultime ore, rimbalzano voci che vogliono i bianconeri nuovamente, dopo tantissimi assalti estivi, sul centrocampista tedesco di origini turche Ilkay Gundogan.

L’interesse per il mediano di mister Tuchel si sarebbe ravvivato dopo il convincente inizio di stagione che, grazie ad una ritrovata condizione fisica, ha permesso al nativo di Gelsenkirchen di giocare 13 delle 15 gare ufficiali disputate dal Dortmund. In più, il calciatore tedesco, pur forte di un contratto fino al 2017, dopo cinque anni in maglia Dortmund vorrebbe confrontarsi con altre realtà europee in grado di stimolarlo e di farlo giocare anno dopo anno la Champions League sfiorata nella finale 2013.

Fatte filtrare queste volontà dal suo entourage, la Juventus sembra essersi rimessa sulle sue tracce in attesa di sferrare a Gennaio un attacco decisivo pur di assicurarselo. Fra le difficoltà che i bianconeri potrebbero incontrare, oltre alla valutazione che si aggirerebbe intorno ai 25 milioni di euro, si parla anche di una spietata concorrenza del Barcellona che vuole fare di Gundogan l’Iniesta 2.0.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Insomma, nulla di facile ma, trattandosi di un astro nascente del calcio continentale, c’era da aspettarselo.

Caso Tevez

Il calciatore argentino numero 10 del Boca Juniors che, nella scorsa estate, aveva fatto di tutto per ritornare alla Bombonera dopo tanti anni di Europa si trova ora a dover fare i conti con una difficile situazione societaria che non gli consente di percepire lo stipendio da oltre tre mesi.

Questa notizia, raccolta dai maggiori quotidiani di Buneos Aires, rimette sul mercato il talento numero 1 della rosa di mister Arruabarrena che, proprio a causa di questi problemi economici, potrebbe sacrificare l’Apache. Tale prospettiva quindi avrebbe riacceso le speranze juventine di riportare a Torino l’idolo incontrastato delle ultime stagioni bianconere nelle quali, giova ricordarlo, Tevez ha segnato ben 39 reti in 66 presenze.

Gli unici ostacoli al suo graditissimo ritorno dovrebbero essere la concorrenza del Corinthians e la presunta volontà dell’argentino di sopportare un comportamento del genere da parte della sua attuale società.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto