Il Bologna al "Renato Dall'Ara" disputa un buon match contro i nerazzurri dell'Inter, reduci dal pareggio del Barbera col Palermo per 1-1; tuttavia non impedisce che gli ospiti ottengano l'ennesima vittoria stagionale per 1-0 e si issano in testa alla classifica di Serie A.

Nel match, molto equilibrato, si segnalano le espulsione tra le file interiste di Felipe Melo e dell'allenatore Roberto Mancini per eccessive proteste.

La pagelle:

  • BOLOGNA

Da Costa 6: non può nulla sul goal di Icardi

Ferrari 5: il liscio sulla segnatura interista è fatale

Gastaldello 5,5: buona conduzione di gara, perccato sull'errore tattico del goal

Rossettini 6: condotta di gara regolare, pur non essendo stilisticamente ineccepibile

Masina 6,5: pur meno in spolvero del solito, è al di sopra della sufficienza

Taider 6: partita equilibrata, sufficienza meritata

Diawara 5,5: avvio ok, si perde col passare dei minuti

Giaccherini 6: per lui molto lavoro sporco e partita di sacrificio

(dal 71′) Brienza 5,5: la mossa di Rossi di mandarlo in campo nel secondo tempo sembra non essere stata premiata

Rizzo 6: giocatore sempre valido e propositivo

(dall81′) Destro S.V.

Mancosu 6: spesso da solo a fronteggiare le avanzate interiste, se la cava discretamente

(dall’81’) Falco s.v.

Mounier 6: sicuramente un giocatore su cui il Bologna dovrà fare affidamento in ottica salvezza

Handanovic 7: completo controllo della sua porta, incide nel finale con una parata prodigiosa salvando la vittoria

Santon 6,5: partita ordinata e convincente del difensore interista

Ranocchia 6: pur con qualche sbavatura, il difensore nerazzurro sembra in ripresa

Miranda 6: qualche volta è stato messo in difficoltà, ma svolge il suo compitino

Juan Jesus 6: meno incisivo e propositivo di altre volte, anche lui fa il minimo indispensabile

Brozovic 6,5:è lui che da il via all'azione del goal partita

Felipe Melo 5: a centrocampo si comporta discretamente, poi arriva l'espulsione che pregiudica l'intera prestazione

Kondogbia 5: impalpabile, sicuramente tra i peggiori dei suoi

Perisic 6: recupera la palla in occasione del goal

(dal 74′) Guarin 6: entra in campo e cerca di trasmettere ordine e serenità ai suoi compagni

Icardi 6,5: poco altro oltre il goal partita, quanto basta

(dall’82’) Biabiany s.v.

Ljajic 6,5: serve l'assist decisivo per Icardi

(dall’88’) Palacio s.v.

La decima giornata

Mercoledì 28 si giocheranno ben 8 match del turno infrasettimanale valido per la decima giornata di Serie A.

Tutti sono programmati alle ore 20.45 e saranno trasmessi dalle Pay TV Sky e Mediaset Premium. La Fiorentina, che viene dalla sconfitta interna con la Roma, è chiamata ad un pronto riscatto. Anche Roma e Napoli saranno obbligate a portare a casa i 3 punti per tener testa all'Inter prima in classifica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto