Roma-Lazio è già nel pensiero di tifosi giallorossi e biancocelestiormai da tempo. Il derby della Capitale si giocherà domenica 8 novembre alle ore 15 e mette in palio non solo la supremazia cittadina, ma soprattutto tre punti fondamentali per la classifica delle due formazioni. Chi riuscirà a prevalere? Difficile dirlo. Di sicuro c'è che indovinare le probabili formazioni di Roma-Lazio, specie in casa giallorossa, sembra molto complicato a poche ore dal fischio d'inizio.

I giocatori acciaccati

La Roma ha vinto soffrendo la sua partita in Champions League contro il Bayer Leverkusen, ma proprio in questi novanta minuti di fuoco ha dovuto registrare alcuni acciacchi a ben tre giocatori. Maicon e Florenzi infatti hanno dovuto abbandonare anzitempo il campo, mentre De Rossi ha stretto i denti ed ha chiuso il match, ma la sua presenza nel derby adesso è in dubbio, proprio come quella di Florenzi. Saranno decisive le prossime ore per capire se saranno del match o meno.

Sicuro, invece, sembra essere il forfait di Maicon, e questa è davvero una pessima notizia, perché il brasiliano sembrava aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori.

Niente derby per Totti

Non ci sarà in questo Roma-Lazio uno dei protagonisti più attesi, ovvero il capitano giallorosso Francesco Totti, ormai fermo da fine settembre a causa di un problema muscolare. Il numero dieci della Roma prosegue nel suo recupero e dovrebbe presto poter tornare a correre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A A.S. Roma

Un suo rientro in campo ad ogni modo è previsto non prima di tre settimane.I tifosi speravano di rivederlo in questo derby, lui che nelle stracittadine spesso e volentieri è stato decisivo con le sue prodezze.

La probabile formazione giallorossa inRoma-Lazio

Ancora qualche dubbio da sciogliere dunque per Garcia, tra l'altro privo di Pjanic squalificato. Dovrebbe rientrare Keita, anche lui reduce da un infortunio.

Ecco in sintesi quello che potrebbe essere l'undici titolare dei giallorossi, in campo sempre con il 4-3-3: Szczesny, Torosidis, Manolas, Rudiger, Digne, Keita, De Rossi, Nainggolan, Salah, Dzeko, Gervinho. Ma non si esclude anche una variante tattica nel caso in cui De Rossi darà forfait: spazio allora al 4-2-3-1 con l'inserimento di Iago Falque al posto del mediano della nazionale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto