Spuntano indiscrezioni molto interessanti per quanto riguarda il calciomercato del Milan, che sta entrando nel vivo. Silvio Berlusconi non è certamente soddisfatto del rendimento di Sinisa Mihajlovic, tecnico dal quale si aspettava certamente risultati migliori. Nelle ultime ore stanno circolando vari nomi sul possibile sostituto dell'ex allenatore della Sampdoria; si è parlato di Antonio Conte, attuale tecnico della Nazionale che dopo gli Europei del prossimo anno potrebbe decidere di sedersi sulla panchina del Milan.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Ma secondo le ultime indiscrezioni, il sogno proibito di Berlusconi sarebbe Joseph Guardiola, che non ha deciso di rinnovare il suo contratto con il Bayern Monaco (il suo posto sarà preso da Carlo Ancelotti).

Se Mihajlovic dovesse fallire nel suo obiettivo (il terzo posto che garantisce l'accesso ai preliminari di Champions League), Berlusconi potrebbe decidere di puntare tutto sull'ex allenatore del Barcellona. Intanto, Adriano Galliani continua a lavorare per il mercato di gennaio; ecco il punto della situazione. 

Ultime calciomercato, Milan su Rabiot

Il primo obiettivo dei dirigenti rossoneri è Axel Witsel, stella dello Zenit San Pietroburgo. Il belga è uno dei migliori centrocampisti in circolazione e potrebbe garantire quantità e qualità alla formazione allenata da Sinisa Mihajlovic. I dirigenti russi, però, non faranno di certo sconti al Milan: lo Zenit San Pietroburgo chiede infatti almeno trenta milioni per garantirsi le prestazioni del fortissimo centrocampista belga.

I migliori video del giorno

Ricordiamo comunque che il club russo ha già ottenuto l'accesso agli ottavi di finale di Champions League e non ha bisogno di entrate. Il Milan, dunque, sta valutando delle alternative ad Axel Witsel; sul taccuino di Adriano Galliani ci sono anche i nomi di Ever Banega del Siviglia e di Adrien Rabiot del Paris Saint Germain. Quest'ultimo sarebbe un grande colpo di mercato per il club rossonero, dato che stiamo parlando di uno dei migliori talenti del calcio europeo. Rabiot ha veramente impressionato nelle sue ultime due stagioni in Ligue 1, ma su di lui ci sono anche Juventus e Inter.