Con il completamento della 6^ ed ultima giornata, si è conclusa la fase a gironi della Champions League 2015/2016: sia la Juventus che la Roma sono riuscite a qualificarsi agli ottavi di finale. Quali saranno le loro avversarie? L'urna di Nyon sarà benevola con le due italiane presenti nella competizione? Vediamo tutte le informazioni utili per seguire la cerimonia degli accoppiamenti per le partite ad eliminazione diretta e cosa possono aspettarsi le nostre due squadre per questa decisiva fase del torneo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Ottavi di finale di Champions League, dove e quando seguire il sorteggio in diretta

Come noto ormai da tempo, i diritti del torneo calcistico per club più importante del mondo sono un'esclusiva di Mediaset Premium; anche per quanto concerne la trasmissione televisiva dei sorteggi degli ottavi di finale, dunque, solamente chi è abbonato avrà il privilegio di seguirli in diretta: l'appuntamento è fissato per lunedì 14 dicembre alle ore 11:45, il canale di riferimento è Premium Sport (370 del digitale terrestre), disponibile anche in HD al numero 380 (si tratta di Premium Sport HD, fruibile solo da coloro che sono in possesso di un decoder abilitato a trasmettere in alta definizione).

Grazie al servizio Premium Play, poi, la visione è possibile anche in live streaming sui dispositivi mobili quali smartphone, tablet e pc.

Le squadre qualificate, le possibili avversarie di Juventus e Roma e le date della fase a eliminazione

Non sarà una passeggiata per Juventus e Roma: poichè entrambe hanno concluso il proprio raggruppamento al secondo posto, è alto il rischio di incrociare i top team. Ai bianconeri sarebbe bastato un pareggio nella partita contro il Siviglia per essere testa di serie, mentre per la Roma era praticamente impossibile pensare di arrivare davanti al Barcellona.

Queste, nel dettaglio, le due fasce per i sorteggi di Nyon:

Prima fascia (teste di serie) - Real Madrid, Wolfsburg, Atletico Madrid, Manchester City, Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, Zenit San Pietroburgo.

I migliori video del giorno

Seconda fascia - PSG, PSV Eindhoven, Benfica, Juventus, Roma, Arsenal, Dynamo Kiev, Gent.

Il regolamento prevede che non si possano incrociare le squadre che si sono già sfidate nei gironi e quelle della stessa nazionalità. Dunque, la Juventus può pescare qualsiasi avversaria della prima fascia ad eccezione del Manchester City; stesso discorso per la Roma, che però non può incontrare il Barcellona anzichè il City.

Già definite le date delle partite, che verranno disputate all'inizio del nuovo anno: andata distribuita tra il 16-17 febbraio e il 23-24 febbraio 2016, ritorno previsto tra l'8-9 marzo e il 15-16 marzo 2016. La finale verrà disputata a Milano, stadio San Siro, il 28 maggio.