La 15° giornata di Serie A avrà inizio venerdì con l'anticipo dell'Olimpico tra LazioJuventus. Biancocelesti reduci da un periodo molto negativo con l'ultima sconfitta, quella contro l'Empoli, che non ha fatto altro che aggravare la situazione. Campioni d'Italia in netta ripresa, 4 vittorie consecutive in campionato e rincorsa allo scudetto di nuovo possibile, nonostante il rendimento altissimo del Napoli. Andiamo, dunque, a svelare quelle che sono le probabili formazioni di Lazio-Juventus.

Pubblicità
Pubblicità

Lazio, Pioli rispolvera Felipe Anderson

Mancherà il bosniaco Senad Lulic che ha rimediato la frattura ad un dito. Sarà 4-4-2 per i capitolini, guidati dal tecnico Pioli. Tra i pali agirà Federico Marchetti, linea a quattro composta da RaduMauricioGentilettiBasta. Lucas Biglia e Marco Parolo a comporre la mediana, sugli esterni spazio all'ex della sfida Antonio Candreva ed il brasiliano Felipe Anderson, che ritorna a giocare dal primo minuto, dopo la panchina iniziale del Castellani.

Pubblicità

Dubbi sul tandem offensivo con Klose che sembra certo di una maglia da titolare, poi ballottaggio Matri-Djordjevic-Milinkovic Savic con il primo favorito.

Juventus, Allegri senza Khedira e Pogba

Nella conferenza stampa il tecnico livornese ha confermato l'assenza di Sami Khedira, oltre quella di Paul Pogba squalificato. In dubbio Mario Lemina, chi ha recuperato è il ghanese Asamoah che si candida ad un posto da titolare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Potrebbe essere confermato il 3-5-2 con Buffon in porta, poi il consueto trio difensivo composto da BarzagliBonucciChiellini. Sulle fasce spazio a Patrice Evra e lo svizzero Stephan Lichsteiner. In cabina di regia ci sarà Claudio Marchisio coadiuvato ai lati da Stefano Sturaro ed Asamoah, favorito su Cuadrado in versione mezzala. In avanti certo di una maglia è Paulo Dybala, poi in tre, MandzukicMorataZaza per una maglia.

Il croato sembra essere in vantaggio, ma Allegri spegne le voci su una possibile rottura con Morata, definendolo "un giocatore straordinario che farà il bene della Juventus". Un indizio per la gara di domani? 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime della Juventus? Clicca sul pulsante Segui, poco più in alto del titolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto