Il girone C di Lega Pro è un campionato che affascina sempre di più appassionati di calcio e tifosi. L'equilibrio che si è venuto a creare in tutto il girone non è facilmente riscontrabile in altri campionati e questo fa piacere a chi segue il calcio. La Casertana prova una fuga, ma dietro non mollano la presa e ribattono colpo su colpo: nel quattordicesimo turno, tutte le prime cinque squadre del girone hanno vinto. La Casertana contro il Monopoli, il Foggia ad Agrigento contro l'Akragas, il Lecce contro il Messina, il Cosenza ha superato il Melfi in casa e il Benevento ha vinto contro il Catania.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie C

Ma anche nella zona bassa della classifica l'equilibrio domina. Esclusa la Lupa Castelli Romani, ultima a 5 punti, dalla decima alla diciassettesima posizione, ci sono ben otto squadre in sei punti.

Il prossimo turno del girone C

Nel prossimo turno non mancheranno le sfide interessanti. Il big match sarà senza dubbio Foggia- Cosenza, con i rossoneri pronti a far valere la loro forza allo "Zaccheria", dove difficilmente gli ospiti riescono a fare risultato. Il Foggia di De Zerbi avrà alcuni squalificati, ma comunque punterà a fare punti per restare vicino alla vetta. Il Cosenza, attualmente quarto in classifica, dal canto suo, vorrebbe restare in zona play off

Il Lecce sarà impegnato a Pagani, contro la Paganese, squadra ben organizzata che però nell'ultimo periodo ha raccolto poco: cinque punti nelle ultime sei partite. La Casertana capolista sarà impegnata sul difficile campo di Andria, con una Fidelis Andria che potrebbe proiettarsi in zona play off con una vittoria e se gli altri risultati lo permetteranno.

I migliori video del giorno

Partita più semplice, sulla carta, per il Benevento, che ospiterà in casa il Martina Franca, terz'ultimo in classifica. Interessante sfida salvezza tra Ischia Isolaverde e Matera, con i campani a 14 punti e gli ospiti a 16. Proprio i lucani, grazie alla vittoria di domenica scorsa sulla Paganese, sono riusciti ad uscire dalla zona play out, ma ovviamente cercano ancora importanti punti salvezza.

Catania e Juve Stabia cercano punti per rialzarsi da una situazione di classifica poco entusiasmante e lo faranno rispettivamente sui campi del Melfi e della Lupa Castelli Romani. Il Monopoli ospiterà il Catanzaro in un'interessante sfida utile a capire dove possono puntare le due squadre. Inoltre il Messina, giocherà contro l'Akragas e cercherà di rialzarsi dopo la sconfitta subita a Lecce. Insomma, tante gare molto affascinanti nel quindicesimo turno.