La 16^ giornata del girone C di Lega Pro prende il via sabato 19 dicembre alle ore 15.00 dallo stadio Massimino di Catania, dove gli etnei ospitano la Paganese. Alle ore 17.30 si prosegue con il Foggia di De Zerbi, impegnato nel derby di Martina Franca contro la squadra locale che cerca punti in ottica salvezza.

Nel rispettivo orario d’inizio, collegandosi alla web tv Sportube, le partite in programma a Catania e Martina Franca potranno essere seguite entrambe in diretta web gratuita.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie C

E adesso andiamo ad analisi e pronostico di questi incontri.

Catania-Paganese: l’1 è una necessità per gli etnei

Prosegue il momento nero del Catania di Pancaro, che negli ultimi due mesi è riuscito a vincere solo contro l’ultima della classe Lupa Castelli Romani.

 Dopo il brutto k.o. subito in casa con il Benevento (1-3), la settimana scorsa è arrivato il pirotecnico 3-3 di Melfi: il ritorno alla vittoria serve come il pane ai siciliani, anche perché con i 3 punti contro la Paganese, il Catania uscirebbe dalla zona retrocessione, oltre che allontanare qualche rumors sul possibile esonero di mister Pancaro. Squadra ostica da affrontare la Paganese di Grassadonia, che sta disputando un buon campionato e la settimana scorsa è stata ad un passo dal vincere con il Lecce.

Si comporta discretamente anche lontano da casa la Paganese (2 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte), ma tornare alla vittoria per il Catania è una necessità. Pronostico: 1.

Martina-Foggia: assecondiamo il momento magico rossonero

Vincendo 2-0 contro il Cosenza grazie a una doppietta di Iemmello, che con 8 reti è il nuovo capocannoniere del girone, il Foggia, oltre che conquistare 9 punti nelle ultime 3 giornate, si è portato a solo due lunghezze dalla capolista Casertana, che nel frattempo veniva sconfitta ad Andria (2-0).

I migliori video del giorno

Il momento è esaltante per i rossoneri di De Zerbi, decisi a centrare il poker di vittorie nel vicino stadio Tursi di Martina Franca. Martina che si trova al terzultimo posto della classifica; reduce dall’onorevole sconfitta di Benevento (2-1); c’è da sottolineare che i 12 punti totali conquistati dal Martina di Incocciati, sono arrivati tutti dalle 7 partite giocate in casa: 3 vittorie, altrettanti pareggi e una sola sconfitta, subita contro il Matera (0-1) lo scorso 15 novembre.

Anche se si tratta di un derby, e dunque con tutte le incognite del caso; e anche se il Martina fa dello stadio Tursi il suo fortino, noi assecondiamo il momento magico di Iemmello e soci e scegliamo la squadra ospite. Pronostico: 2.