La 19^ giornata di Serie B inizia venerdì 18 dicembre con l’anticipo Modena-Salernitana; allo stadio Alberto Braglia fischio d’inizio alle ore 19.00. In palio punti importanti in zona salvezza; padroni di casa al quartultimo posto con 18 punti, ospiti al quintultimo con due punti di vantaggio. Ricordato agli sportivi abbonati a Sky, che il match di Modena sarà trasmesso in diretta tv su Sky Calcio2; visibile anche in streaming utilizzando l’app Sky Go, ecco le ultime segnalazioni sulle squadre e il pronostico della sfida tra i canarini di Crespo e i granata di Torrente.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie B

Analisi e formazioni

Il Modena non è riuscito a dare un seguito alla bella vittoria con il Bari (2-1) nel turno infrasettimanale di campionato, domenica scorsa è arrivata infatti la sconfitta di Crotone, e la classifica è tornata ad essere subito preoccupante.

Sono due i grossi problema di Hernan Crespo; il primo, per lui che è stato un grande attaccante, è la pochezza della sua squadra in zona gol (solo 13 le reti segnate in 18 partite); l’altro è il rendimento esterno (solo 2 punti dei 18 complessivi sono arrivati lontano da Modena). Per quanto riguarda la formazione, out Calapai e Cionek, entrambi fermati dal Giudice Sportivo. Dalla Salernitana arrivano importanti segnali di ripresa; la squadra di Torrente è in serie sì da tre partite, reduce dalla vittoria contro l’Ascoli (2-0), che ha fatto seguito agli ottimi pareggi esterni senza reti sui campi di Vicenza e Livorno; per uscire dalla zona play out servirebbe un altro acuto vincente, il primo fuori casa. Squalificato Manolo Pestrin, decisivo sabato scorso contro i marchigiani.

Le probabili formazioni

Modena (4-3-1-2): Provedel; Calapai, Marzorati, Gozzi, Rubin; Bentivoglio, Galloppa, Nardini; Belingheri; Stanco, Granoche.

I migliori video del giorno

All.: Crespo

Salernitana (4-3-1-2): Terracciano, Colombo, Bernardini, Lanzaro, Empereur; Bovo, Sciaudone, Moro; Odjer; Coda, Gabionetta. All.: Torrente

Precedenti e pronostico

Risale al 2010 l’ultimo confronto in Emilia tra le due squadre, lo vinse il Modena 1-0: rete di Carlo Luisi; mentre nel 2008 ci è stato l’unico blitz campano al Braglia: 0-1. Si contano anche due precedenti in Serie A, nel lontano campionato 1947/48, entrambe le partite terminarono con il risultato di 1-0 in favore della squadra di casa: Sergio Bertoni decise la gara giocata a Modena. Pronostico: scegliamo la squadra di casa, che secondo noi vale di più di quanto dice la classifica: 1.