La prima domenica di Liga del 2016, il 3 gennaio allo ore 20.30, si conclude con il posticipo Valencia-Real Madrid, gara valida per la 18esima giornata di campionato, la penultima del girone di andata. Al Mestalla, oltre che la sfida più attesa del turno in questione, va in scena un classico del calcio spagnolo: un confronto che inizia lontano nel tempo, giocato quasi 200 volte in campionato. L’attualità parla però di un gap di 14 punti tra le due squadre, con il Valencia lontanissimo dalla zona Champions e ancora alla ricerca della prima vittoria da quando è arrivato Gary Neville.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio

Valencia-Real Madrid, dalle ore 20.30, sarà trasmessa in diretta tv per gli abbonati Sky, su Fox Sports; la telecronaca dell’atteso incontro è affidata a Stefano Borghi.

Analisi e formazioni

L’ultima vittoria in campionato dei murcielagos risale al 7 novembre, ottenuta sul campo del Celta Vigo (5-1), al Mestalla i tre punti mancano addirittura da fine ottobre (3-0 al Levante), e l’arrivo in panchina di Neville per ora non sta dando i frutti sperati; con l’ex allenatore in seconda della nazionale inglese alla guida, subentrato a Nuno dalla 15esima giornata, sono arrivati due pareggi e la sconfitta in casa del Villarreal (1-0), tre giorni fa nell’ultimo turno di campionato del 2015. Tra le altre cose al Valencia continuano a mancare per infortunio giocatori importanti; contro i l i blancos, mister Neville dovrà infatti fare a meno di Feghouli, Diego Alves, Rodrigo e Bakkali, in forse Mustafi e Gaya.

Per riscattare la sconfitta con il Villarreal, il Real Madrid di Benitez ha sfruttato alla grande il doppio turno casalingo; vincendo con un complessivo 13-3 le gare contro Rayo Vallecano (10-2) e Real Sociedad (3-1), mantenendo così il contatto con il primo posto dove alloggia il Barcellona.

I migliori video del giorno

Cristiano Ronaldo scatenato: raggiunto a 14 reti Neymar, punta ora il capocannoniere di Liga Luis Suarez, a quota 15.

Le probabili formazioni:

Valencia (4-3-3): Jaume; Gaya, Abdennour, Mustafi, Barragan; Parejo, Gomes, Fuego; Cancelo, Piatti, Alcacer. All.: Neville

Real Madrid (4-3-3): Navas; Danilo, Pepe, Ramos, Marcelo; James, Modric, Kroos; Bale, Benzema, Ronaldo. All.: Benitez

Precedenti e pronostico

La scorsa stagione Valencia imbattuto con il Real: 2-1 in casa e 2-2 al Bernabeu. Nel 2013 l’ultimo blitz del team della Capitale al Maestella: 3-2. Over negli ultimi quattro precedenti, Goal negli ultimi cinque. Nei match di campionato giocati in casa, bilancio complessivo favorevole al Valencia: 34 vittorie a 25; 21 i pareggi.

Pronostico: Real ovviamente favoritissimo; escludendo la sorpresa e tenuto conto che le possibili alternative (Over e Goal) valgano più o meno la stessa quota del successo Real (1.50 Snai), scegliamo Pepe e compagni: 2.