L'Inter affronterà questa sera un'importantissima gara contro la Sampdoria, ma la dirigenza nerazzurra sta già pensando al mercato per la prossima stagione. Ausilio sta monitorando molto attentamente due giocatori che militano nel Benfica. Si tratta di due dei migliori elementi del calcio europeo in questo momento. Si tratta di Renato Sanches, giovanissimo trequartista di soli diciannove anni, e di Nelson Semedo, fortissimo terzino che può giocare anche nel ruolo di esterno alto.

L'Inter sta dando l'assalto ad entrambi e non si esclude che la dirigenza nerazzurra riesca a mettere a segno almeno un colpo di mercato per giugno. Ecco la situazione.

Inter, assalto a Renato Sanches

Secondo quanto riporta la "Gazzetta dello Sport", l'Inter avrebbe messo gli occhi su Renato Sanches, uno dei talenti più cristallini del calcio europeo. Da quest'anno il giocatore fa parte della prima squadra del Benfica e ha già catturato l'attenzione dei più prestigiosi club europei.

Il club nerazzurro, infatti, dovrà batter la concorrenza Juventus e Manchester United. Non dimentichiamo, inoltre che Renato Sanches e José Mourinho (vicinissimo ai Red Devils) hanno lo stesso agente, Jorge Mendes, dunque pare che il club inglese sia in vantaggio sull'Inter. Lo United avrebbe già messo sul piatto ben quaranta milioni di euro per il talento del Benfica, ma il club portoghese avrebbe rifiutato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Renato Sanches ha infatti un clausola rescissoria di cinquanta milioni di euro. 

Semedo per la corsia

Ma non ci sarebbe solo Renato Sanches nel mirino dell'Inter. Il club nerazzuro, infatti, sta dando l'assalto anche a Nelson Semedo, terzino del Benfica di ventiquattro anni. La dirigenza nerazzurra potrebbe decidere di non riscattare Alex Telles e il portoghese sarebbe davvero un ottimo acquisto. Per Semedo, però, il Benfica chiede una cifra tra i venti e i venticinque milioni di euro.

L'Inter, in ogni caso, sta seguendo anche altri due terzini: Fabio Coentrao e Domenico Criscito. Emissari nerazzurri erano presenti a Lisbona per la sfida di Champions League tra Benfica e Zenit per monitorare il difensore italiano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto