Ci siamo lasciati alle spalle la 24ª giornata di Serie A, ma tra qualche giorno si tornerà in campo nuovamente per il 25° turno di campionato. Il weekend che verrà ci regalerà interessanti big match nella zona alta della classifica, i cui risultati potrebbero dare una svolta alla stagione per alcune delle squadre coinvolte in tali sfide. Nell’ultimo turno disputato abbiamo visto Napoli e Juventus vincere consolidando la loro posizione, con i partenopei primi a 56 punti e i bianconeri secondi a due lunghezze di distanza (54 punti).

Alle loro spalle hanno rallentato ancora una volta Fiorentina e Inter, rispettivamente a quota 46 e 45 punti dopo i pareggi esterni contro Bologna e Verona; di questa occasione ne ha approfittato la Roma, che si è accodata con 44 punti dopo aver sconfitto la Sampdoria.

Non ha fatto altrettanto il Milan, che ha impattato contro l’Udinese, muovendo poco la propria classifica e restando a -6 dal terzo posto (40 punti). Di seguito vedremo quale programma ci riserverà il fine settimana di San Valentino, che proporrà anticipi già a partire dalla serata di giovedì in realtà.

Serie A: calendario 25ª giornata, spicca Juventus-Napoli

Le prime squadre a scendere in campo nel prossimo turno di Serie A saranno Lazio e Verona all’Olimpico giovedì 11/02 alle ore 20.45. I biancocelesti sono reduci dal pareggio esterno contro i grifoni (0-0), mentre i gialloblù sono riusciti a pareggiare in casa contro nerazzurri (3-3), assaporando per un lungo tratto di gara persino i tre punti per via del doppio vantaggio. Si proseguirà venerdì 12/02 alle ore 20.45 con Carpi-Roma, con i giallorossi reduci dalla vittoria casalinga (2-1) contro i blucerchiati, mentre i biancorossi proveranno a replicare le prove delle ultime settimane, dopo che erano quasi riusciti a fermare la capolista al San Paolo domenica scorsa.

Il programma della venticinquesima giornata continuerà sabato 13/02 con altri tre anticipi. Il primo di questi sarà alle ore 15.00 al Castellani tra Empoli e Frosinone, con i toscani che hanno pareggiato fuori casa contro i bergamaschi (0-0) e i ciociari che hanno dovuto arrendersi alla Vecchia Signora davanti al proprio pubblico (0-2). Alle ore 18.00 toccherà a Chievo-Sassuolo, con i clivensi pronti a bissare il successo ottenuto in trasferta contro i granata ed neroverdi chiamati a riscattarsi dopo il pareggio casalingo contro i rosanero (2-2).

La serata (ore 20.45) proporrà il match più importante di questo turno, ossia la super sfida Juventus-Napoli. I ragazzi di Allegri, se dovessero battere la formazione di Sarri porterebbero a compimento il sorpasso in vetta, diversamente, se dovessero perdere scivolerebbero a -5 dalla testa.

La giornata di domenica 14/02 verrà inaugurata alle ore 12.30 con il Milan che ospiterà il Genoa, mentre alle ore 15.00 scenderanno in campo solamente sei squadre: Palermo-Torino, Sampdoria-Atalanta e Udinese-Bologna.

L’ultima gara prevista sarà il posticipo tra Fiorentina e Inter al Franchi, con inizio alle ore 20.45. Sarà anche questa una partita fondamentale, specie per il terzo posto e la qualificazione alla Champions League, con entrambe le compagini che non dovranno perdere altri punti per non vedersi scavalcare dalla Roma e avvicinarsi dal Milan.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!