Axel Witsel è da tempo l'obiettivo principale del Milan per il centrocampo; la dirigenza rossonera sta infatti cercando un regista di qualità in grado di dettare i tempi della manovra e il giocatore belga è uno dei migliori interpreti di questo ruolo. Adriano Galliani nel giugno scorso ha proposto allo Zenit San Pietroburgo il prestito con diritto di riscatto, ma l'offerta è stata rifiutata dal club russo.

Witsel è valutato sui venticinque/trenta milioni di euro, anche se il suo contratto scadrà tra un anno, dunque il suo prezzo potrebbe scendere nelle prossime settimane. Intanto, arrivano clamorose indiscrezioni sul centrocampista belga: ecco tutti i dettagli.  

Witsel lascerà lo Zenit

Axel Witsel ha rilasciato importantissime dichiarazioni sul suo futuro ai microfoni di "Dhnet.be": "Ho deciso di lasciare lo Zenit San Pietroburgo a giugno; ritengo di avere giocato bene in Russia, ma penso che dovrei diventare più decisivo.

Non sono soddisfatto del mio rendimento in zona gol". Sono dunque notizie molto importanti per il Milan, che segue il giocatore da un anno. Dopo gli anni in Russia, Witsel ha deciso di volere provare un'altra esperienza. Il Milan tenterà sicuramente l'assalto al giocatore nella prossima sessione di Calciomercato estivo. Sarà però molto difficile per il Milan acquistare un giocatore del suo prezzo, dato che il club rossonero non potrà contare sugli introiti derivanti dalla partecipazione in Champions League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Dunque, è molto probabile che il Milan offra delle contropartite tecniche allo Zenit San Pietroburgo. Non bisogna poi dimenticare che il giocatore è seguito da numerose squadre, tra le quali anche la Juventus, che potrebbe gettarsi su di lui in caso di cessione di Paul Pogba. Qualche giorno fa lo Stoke City ha provato a sondare il terreno per il giocatore, ma lo Zenit San Pietroburgo ha rifiutato la proposta del club inglese.

La dirigenza russa, infatti, continua a valutare il fortissimo regista belga almeno venticinque milioni di euro. Per Witsel potrebbe dunque esserci un'asta internazionale a giugno. Per il ruolo di trequartista, invece, il Milan segue Franco Vazquez del Palermo. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto