In attesa di ufficializzare colui che sarà il nuovo tecnico che siederà sulla panchina del Crotone nella prossima stagione di Serie A, sembra essere ad un passo la conclusione della prima operazione in entrata. Una rosa allestita nell'ultimo torneo di Serie B 2015/16, data da più parti tra le sicure candidate alla retrocessione in Lega Pro e che sotto la guida del tecnico croato Ivan Juric è riuscita a compiere l'impresa della promozione, la prima in Serie A nella storia del piccolo club calabrese. Con il nuovo allenatore ancora da ufficializzare continuano sottotraccia le manovre di Calciomercato.

Aguirre vicino

Il primo acquisto del Crotone in vista della prossima stagione potrebbe essere l'attaccante di Montevideo (Uruguay), classe 1994, RodrigoSebastián Aguirre Soto, meglio conosciuto come Rodrigo Aguirre. La giovane punta di proprietà dell'Udinese della famiglia Pozzo è stata ceduta in prestito in questa ultima stagione agli umbri del Perugia allenati dal tecnico Pierpaolo Bisoli. La dirigenza del club cadetto ne ha apprezzato le doti tecniche e a tale proposito avrebbe richiesto nuovamente il prestito.

A fare vacillare il buon esito della trattativa è però l'intromissione degli squali.

L'attaccante nei giorni scorsi attraverso il suo agente ha fatto ben capire di non volere tornare in Friuli con un ruolo di comprimario, guardandosi intorno a caccia di una nuova collocazione. Non disdegnerebbe il ritorno al Perugia ma non rinuncerebbe alla possibilità di ritagliarsi un ruolo da protagonista in Serie A con la maglia del Crotone. La trattativa bene avviata si baserebbe su un prestito oneroso per una cifra prossima ai 100mila euro a favore dei bianconeri con un diritto di riscatto per il club Pitagorico fissato a 1 milione di euro.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Serie B

Nei prossimi giorni ci potrebbe essere un incontro tra le parti in modo da apporre le firme, una trattativa che comunque è stata avviata con la conclusione del torneo, con il Direttore Sportivo calabrese sempre attento ai profili giovani e futuribili.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto