Questa notte (ora italiana), si è svolta la seconda giornata della competizione per nazionali più importante del nuovo continente: la Copa America.

La formazione Statunitense, allenata da Klinsmann, ha ottenuto inaspettatamente i 3 punti, infliggendo al Costa Rica un 4-0 che fa classifica ma, ancor di più, morale. Gli undici di Ramirez non sembravano scesi in campo, e questa debacle può quasi sicuramente compromettere il passaggio del turno.

Tutto fila liscio, invece, per la Colombia, che soffre più del dovuto contro il Paraguay, ma vince per 2-1, ipotecando così il passaggio ai quarti di finale.

U.S.A - Costa Rica

Sinceramente, nessuno si aspettava una prova così di forza per gli Stati Uniti, a cui basta un pareggio, contro il Paraguay, per aggiudicarsi il secondo posto. Al Costa Rica, invece, è mancato tutto: poca cattiveria, basso agonismo e una concentrazione lasciata negli spogliatoi.

La partita si mette subito bene per gli uomini di Klinsmann: al 9' minuto del primo tempo Gambloa commette un fallo nettissimo in area di rigore, che Dempsey trasforma dagli undici metri. 1-0. Il resto del primo tempo è un vero e proprio massacro, con gli U.S.A che prima raddoppiano con un gol di Jones al limite dell' area (37'), e poi, al 42', si portano sul 3-0 con Bobby Wood, servito da Dempsey. La seconda frazione di gara diventa, così, un semplice allenamento, anche se le emozioni non finiscono: a tre minuti dalla fine, un clamoroso errore difensivo del Costa Rica, porta Zusi al gol e il risultato finale sul 4-0. Unica nota negativa per la formazione Statunitense, è l'infortunio di Bedoya, che non fa pensare comunque a nulla di grave.

Colombia - Paraguay

Onore al Paraguay, che lotta, dall'inizio alla fine, per un pareggio che non ottiene per un soffio. Gli undici di Diaz non potevano fare di più contro i giganti della Colombia.

La partita inizia malissimo per gli sfavoriti, con un gol, al 12' minuto, di Carlos Bacca, che insacca di testa su un calcio d'angolo di James Rodriguez. E' proprio lui, al 30' del primo tempo, che porta il vantaggio sul 2-0, finalizzando un ottimo assist di Cardona.

Sembra ormai finita, nonostante due ottime occasione che, il portiere colombiano Ospina para miracolosamente. Ma nel secondo tempo il Paraguay si trasforma: al 71' minuto Victor Ayala trova il gol della domenica, sparando una sassata da 30 metri che Ospina fa fatica a vedere: 2-1. Il nervosismo inizia a farla da padrona, e all'81' minuto, il paraguayano Romero viene espulso, lasciando in suoi in dieci.

Non succede più niente, se non un palo di Cardona (Colombia) a pochi minuti dalla fine. Con questo risultato Rodriguez e compagni possono festeggiare l'approdo ai quarti di finale.

Classifica Girone A:

Colmbia: 6 punti

U.S.A: 3 punti

Paraguay: 1 punto

Costa Rica: 1 punto

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto