"Caccia i soldi e poi può parlare". La Salernitana è riuscita a centrare la salvezza al termine di un campionato tormentato ma per Lotito non c'è pace. Al termine del ritorno play out non c'è stata nessuna ovazione per la squadra e per la società. Anzi gli ultras della curva sud hanno dato vita ad una clamorosa protesta. Intorno all'ottantesimo minuto, dopo avercontestato la squadra con degli striscioni, in molti hanno deciso di abbandonare lo stadio Arechi. A fine partita alcuni tifosi hanno raggiunto Claudio Lotito e con vigore l'hanno invitato a cacciare i soldi.

Il patron granata non ha gradito le parole dei tifosi della Salernitana ed a fine partita si è sfogato con i giornalisti. Parole pesanti come macigni. Claudio Lotito non ha risparmiato neanche la stampa apostrofando un giornalista: "Cacci i soldi e poi può parlare. Con il vostro atteggiamento destabilizzate l'ambiente".

"Questa squadra ha giocato quasi sempre in C"

Ed ancora... "Se è convinto che si possa fare meglio acquisti lei i calciatori. Mi pare che la Salernitana nella sua storia ha giocato per l'ottanta per cento in serie C".

Parole di fuoco quelle del patron granata che ha sottolineato di non dover dimostrare nulla: "Sono gli altri che devono dimostrare. Ad inizio stagione avevamo parlato di una salvezza tranquilla ed il risultato alla fine è stato centrato nonostante i tanti contrattempi dovuti agli infortuni". Lotito ha evidenziato di aver cambiato l'allenatore ed aver acquistato nove giocatori a gennaio.

Con Inzaghi arriva Caccavallo

Il massimo dirigente di Lazio e Salernitana ha denunciato una contestazione pilotata.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie B

In sostanza Lotito ritiene che gli attacchi nei suoi confronti siano strumentali e non riconducibili direttamente alla tifoseria granata. In sintesi il vulcanico imprenditore romano ipotizza una regia esterna dietro la contestazione ed harivelato che è stata avviata un'inchiesta in tal senso". Il patron ha confermato l'intenzione di andare avanti senza, però, fornire indiscrezioni ed anticipazioni. In ogni caso Leonardo Menichini non sarà riconfermato per la seconda volta di fila. La panchina granata, e questa volta non sembra solo una boutade, sarà affidata a Simone Inzaghi. Il primo acquisto sarà l'attaccante Caccavallo, svincolatosi dalla Paganese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto