La Polonia partiva da favorita contro l'Irlanda del Nord in questa prima sfida del Gruppo C di Euro 2016 e la vittoria è puntualmente arrivata (1-0), anche se forse ci si aspettava qualcosa in più da una formazione che, dal punto di vista tecnico, viene giudicata superiore alla nazionale irlandese.

A Nizza, partenza a razzo per la Polonia che cerca subito di mettere sotto l'Irlanda, al debutto assoluto in una fase finale degli Europei: il predominio di Lewandowski e compagni, però, non produce molto effetto dalle parti di McGovern.

La prima conclusione in porta arriva solamente a ridosso della mezz'ora di gioco, ad opera di Milik, attaccante classe 1994 in forza all'Ajax, spalla del più famoso bomber del Bayern Monaco.

Milik ci riprova ancora due minuti più tardi, ma il suo tiro termina alto. Al 40esimo, Kapustka si vede negare la gioia del goal da McGovern che, con un bel tuffo, salva la propria porta. Il primo tempo termina così a reti inviolate.

Polonia-Irlanda del Nord 1-0: Milik il matchwinner

Passano sei minuti nella ripresa e la Polonia passa in vantaggio: perfetto assist del giocatore della Fiorentina Błaszczykowski e conclusione rasoterra di sinistro da parte di Milik, che questa volta non fallisce il bersaglio.

Subita la rete polacca, l’Irlanda del Nord si trova costretta ad alzare il proprio baricentro di gioco, finendo inevitabilmente col scoprirsi.

La Polonia ne approfitta per cercare il colpo del knock out in contropiede, come quello concluso dall'attivissimo Błaszczykowski al 68′, con un diagonale che termina a lato. La formazione di O'Neill ci prova a raddrizzare la partita ma all’87’ Krychowiak va vicinissimo al raddoppio con una bordata da fuori area. Nell'altra partita del girone C, come da pronostico, Germania batte Ucraina 2-0.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Fantacalcio

Euro 2016, Polonia-Irlanda del Nord, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio, domenica 12 giugno

Szczesny 6; Piszczek 6,5 e ammonizione, Glik 6,5, Pazdan 6, Jedrzejczyk 6; Blaszczykowski 7 (Grosicki senza voto), Krychowiak 6,5, Maczynski 6 (Jodlowiec senza voto), Kaputska 7 e ammonizione (Peszko senza voto); Milik 7 e un gol segnato; Lewandoswki 5,5.

McGovern 6 e una rete subita; McLaughlin 5, Cathcart 6 e ammonizione, McAuley 5,5, J. Evans 5,5, Ferguson 5 (Washington 6); McNair 5 (Dallas 5,5), Baird 5,5 (Ward senza voto), Norwood 5,5; Davis 5,5; Lafferty 5,5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto