La Germania batte l'Ucraina per 2-0 nella prima giornata del gruppo C di Euro 2016: il risultato non deve, comunque, far pensare che per la nazionale allenata da Joachim Loew la partita giocata a Lille sia stata una passeggiata.

Primo tempo complicato per la Germania che 'fa la partita' ma deve fare i conti con la 'solita' Ucraina, brava a ripartire in velocità e a mettere in difficoltà una difesa tedesca che, in più di un'occasione, non è apparsa certamente impeccabile. Dopo 5 minuti Konoplyanka scalda i guantoni a Neuer, costretto a volare sulla propria sinistra.

I tedeschi salgono in cattedra e passano al diciannovesimo: calcio di punizione battuto da Kroos con l'ex Sampdoria Mustafi che riesce a trovare uno stacco imperioso a centro area che fa secco Pyatov nell'angolino. Gli ucraini prendono atto dello svantaggio e allora decidono di fare sul serio: al 27esimo Khacheridi costringe Neuer a compiere un vero e proprio miracolo per evitare il pareggio. Tre minuti più tardi è Khedira a divorarsi il raddoppio. La partita è bella e ricca di capovolgimenti di fronte: al 37esimo, Ucraina nuovamente vicinissima al pari con Boateng che salva proprio sulla linea, rischiando l'autorete.

Germania-Ucraina 2-0: Mustafi e Schweinsteiger, Loew va

Partita meno veloce nella ripresa ma l'Ucraina ci crede al pareggio. Dopo una bella conclusione di Kroos,Rakitskiy calcia direttamente da punizione, impegnando Neuer. La Germania continua a tenere palla anche nella ripresa ma fa fatica a trovare gli spazi giusti per mettere in cassaforte il match.Fomenko prova a cambiare qualcosa inserendo Seleznyov al posto di Zozulya e Zinchenko al posto di Kovalenko. A un quarto d'ora dalla fine ci prova Muller ma Pyatov devia in angolo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Fantacalcio

Nel finale Ozil spreca una buona opportunità, poco prima di un pasticcio Mustafi-Neuer che, per poco, non procura il pari all'Ucraina. Il 2-0 dei tedeschi arriva in pieno recupero, in contropiede, con il neo entrato Bastian Schweinsteiger. La Germania è la prima nazionale in questo Euro 2016 a vincere un match con 2 reti di scarto ma il risultato non deve ingannare troppo.

Euro 2016, Germania-Ucraina, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio, domenica 12 giugno

Neuer 7; Howedes 5,5, Boateng 6,5, Mustafi 7 e un gol segnato, Hector 5,5; Khedira 6,5, Kroos 7; Muller 5, Ozil 6, Draxler 6 (Schurrle 6,5); Gotze 5 (Schweinsteiger 6,5 e una rete segnata).

Pyatov 7 e due gol subiti; Fedtskiy 6, Khacheridi 6, Rakitskiy 6, Shevchuk 6,5; Sydorchuk 6, Stepanenko 5,5; Yarmolenko 7, Kovalenko 6,5 (Zinchenko 6), Konoplyanka 7; Zozulya 5 (Seleznyov 6).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto