Domani domenica 17 luglio si gioca l'amichevole Roma-Terek Grozny, secondo test dei giallorossi dopo quello contro i locali del Pinzolo. Di seguito le info su dove vedere la partita in diretta tv e in streaming e l'orario di inizio. Avvio subito convincente per la squadra di Luciano Spalletti, che vince di goleada la prima uscita stagionale. Sotto i riflettori la prestazione di Dzeko, autore di 4 gol. Bene anche Iturbe, al rientro nella capitale, autore di due reti, così come Salah e il giovane Federico Ricci.

Dove vedere l'amichevole Roma-Terek Grozny

La gara amichevole Roma-Terek Grozny sarà trasmessa in diretta tv su Roma TV (canale 213 di Sky) alle ore 17. Gli abbonati potranno vederla in streaming sul sito asroma.com. Non aveva preso parte alla prima amichevole Francesco Totti per via di un problema fisico. Riflettori accesi anche su Gerson, centrocampista brasiliano che Spalletti ha schierato come interno di centrocampo. Buona la prima per il giocatore carioca, che si è preso i complimenti da parte del suo nuovo allenatore.

Luciano Spalletti, di recente, ha detto la sua circa il mancato arrivo di Marcelo Bielsa, dicendosi rammaricato, visto che dal maestro argentino ci sarebbe stato tanto da imparare, confermando dunque la grande stima di cui gode El Loco tra gli allenatori, su tutti Joseph Guardiola, nuovo tecnico del Manchester City. L'allenatore della Roma ha anche parlato di James Pallotta, definendolo un bel personaggio, che tiene molto alla squadra e alla società nonostante arrivi da un'altra parte del mondo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
A.S. Roma

Intanto Antonio Sanabria è stato ceduto a titolo definitivo dalla Roma per 7,5 milioni di euro al Betis Siviglia. L'accordo con il club spagnolo prevede il 50 per cento del valore di un'eventuale cessione da parte del Betis. Inoltre, la Roma si è garantita il diritto di recompra, da esercitare nelle prossime tre stagioni. Nelle prime due occorreranno circa 11 milioni di euro, il terzo anno 14,5 milioni. Una formula simile a quella che Juve e Real utilizzarono per Morata.

Intanto negli ultimi giorni Sabatini ha completato l'operazione Juan Jesus dall'Inter, con il giocatore brasiliano che è da considerarsi a tutti gli effetti un nuovo calciatore della Roma.

I giallorossi l'hanno pagato 2 milioni (per il prestito, 8 quelli per il riscatto). Oltre a Juan Jesus, è ad un passo anche Nacho, forte centrale difensivo del Real Madrid. Per quanto riguarda il ruolo di terzino, il ds della Roma starebbe pensando a Widmer, giocatore dell'Udinese. Infine vi ricordiamo che oggi si giocherà l'amichevole Milan-Bordeaux.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto