Paul Pogba è sul punto di trasferirsi al Manchester United. Questa è la notizia bomba che rimbalza dall'Inghilterra e che vedrebbe il calciatore francese trasferirsi alla corte di Mourinho dopo Euro 2016. Per Pogbasarebbe un clamoroso ritorno all'Old Trafford dopo il tormentato addio del 2012. Ma vediamo nel dettaglio qual è la situazione e che cosa può accadere nei prossimi giorni. Infatti sulla vicenda si è espresso anche il papà del calciatore. E non sono state parole incoraggianti nei confronti della Juventus.

L'operazione di mercato

L'offerta del Manchester United alla Juventus per Pogba è di 80 milioni di sterline (96 milioni di euro). La notizia è stata riportata dall'edizione online del Daily Star e vorrebbe il trasferimento del calciatore francese ai Red Devils, al termine di Euro 2016. Dunque una vera e propria bomba di mercato, che segue di qualche giorno la notizia riportata dal quotidiano francese l'Equipe, secondo il quale sarebbe stata imminente un'offerta del Manchester United per Pogba. Il centrocampista della nazionale francese fu prelevato dalla Juventus nel 2012 a parametro zero proprio dallo stesso Manchester United e dopo quattro anni potrebbe compiere il percorso inverso e tornare cosi a giocare all'Old Trafford.

A conferma del fatto che Pogba può lasciare la Juventus, ci sono anche le parole del padre del giocatore, rilasciate qualche giorno fa all'emittente spagnola Cuatro: "Quello che vogliamo è che Paul giochi in un campionato migliore. Sarà lui a decidere in quale squadra giocherà". Parole inequivocabili e che confermano quanto viene scritto in Inghilterra. Se l'affare dovesse andare in porto, sarebbe il piùoneroso di sempre nella storia della Premier League; infatti supererebbe quello riguardante il trasferimento di Angel Di Maria, sempre al Manchester United, nell'estate 2014, per 59,7 milioni di sterline, (71 milioni di euro).

E cosi dopo aver portatoZlatan Ibrahimovicai Red Devils, Mino Raiola può regalare a Mourinho anche Paul Pogba. In tutto ciò bisogna anche tener conto della volontà della Juventus, che ha ribadito più volte di non voler cedere il calciatore e che se dovesse decidere di sedersi a trattare con qualche club, non lo farebbe per una cifra inferiore ai 100 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!