Zlatan Ibrahimovic alla Roma. Più che una suggestione. Sportmediaset riporta un'indiscrezione che arriva dalla Svezia e che trova conferme anche nell'ambiente giallorosso. Sabatini starebbe lavorando sottotraccia per portare l'attaccante svedese a Trigoria e i contatti avuti con Raiola nell'ultimo mese fanno pensare che le cose stanno andando verso questa direzione. Intanto anche Medhi Benatiaè molto vicino al ritorno in giallorosso; anche con lui ci sono contatti avviati. Solo che l'infortunio di Rudiger ha rallentato una trattativa che si sarebbe già chiusa da un mese.

Suggestione Ibra

Per Ibrahimovic, la Roma ha offerto un biennale da sette milioni di euro a stagione. La notizia riportata da Sportmediaset e che trova conferme sia in Svezia che da fonti vicine alla Roma, è clamorosa. Lo svincolato di lusso, quello più famoso al mondo e più ambito attualmente, può davvero giocare con la Roma nella stagione 2016/17. A Trigoria ci credono e stanno facendo di tutto per realizzare quello che attualmente è un vero e proprio sogno; infatti Ibrahimovic è ambito dai maggiori club europei e fino a qualche giorno fa veniva dato da tutti, molto vicino al Manchester United di Mourinho.

In Italia si è sempre parlato di un suo ritorno al Milan: più per accontentare la moglie che per altro; ma anche questa è rimasta una suggestione. Ma la Roma può davvero permetterselo? A giudicare da quanto trapela sembra di si e il suo acquisto può portare benefici, non solo sul piano tecnico, ma anche su quello economico. Un calciatore come Ibrahimovic fa marketing, non solo in Italia, ma in tutto il mondo.

Con lui la Roma aumenterebbe in maniera consistente i ricavi e di conseguenza, aumenterebbe le possibilità di avere uno sponsor. Ibrahimovic da visibilità e il suo acquisto porta tanti benefici a tutto l'ambiente. Il giocatore non ha dato una risposta ai giallorossi e il fatto che ancora non abbia svelato il suo futuro fa pensare che stia ancora decidendo cosa fare. Chissà che torni davvero in Italia.

Ritorna Benatia

Chi a breve tornerà a vestirsi di giallorosso è Medhi Benatia. Il calciatore marocchino, in forza al Bayern Monaco, da mesi sta spingendo per tornare nella capitale. A fine maggio c'è stato un incontro a Trigoria tra Sabatini ed un emissario dell'entourage del giocatore. L'accordo è stato trovato sulla base di un prestito con diritto di riscatto a diciotto milioni di euro. L'annuncio del trasferimento ci sarebbe già stato, ma l'infortunio di Rudiger, destinato al Chelsea, ha cambiato la situazione. Ma Benatia ha già scelto di ritornare a Roma e sull'operazione c'è anche il gradimento di Spalletti, che ha giocato un ruolo decisivo nell'operazione.

Nei prossimi giorni ci sarà l'annuncio e presumibilmente avverrà a partire dal primo luglio 2016, quando sarà annunciato ufficialmente anche Mario Rui.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!