Paul Pogba si appresta a lasciare la Juventus dopo quattro anni di grandi vittorie; per lui il Manchester United è pronto a versare una cifra superiore ai centotrenta milioni di euro. Il campione francese diventerà così il giocatore più pagato della storia del calcio. La dirigenza bianconera sta sondando anche il mercato della Premier League per sostituire il centrocampista francese; nelle ultime ore è stato accostato un nuovo giocatore alla Juventus, Eric Dier, fortissimo regista del Tottenham.

Il centrocampista è stato protagonista di una stagione straordinaria, dato che con le sue giocatore ha contribuito a portare gli "Hotspurs" al secondo posto in classifica (dietro al Leicester City di Claudio Ranieri). Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato della Juventus.

Juventus, Dier il sostituto di Pogba? La situazione

La Juventus sta cercando un sostituto a Paul Pogba, che è ad un passo dal Manchester United. Secondo la stampa inglese, il club bianconero sarebbe piombato su Eric Dier, talento assoluto del Tottenham.

Il giocatore è stato uno dei pochi a salvarsi nel disastro dell'Inghilterra ad Euro 2016 e potrebbe essere il giocatore ideale per gli schemi di Massimiliano Allegri. La trattativa con il Tottenham, però, non sarà di certo facile, dato che il centrocampista ha solo ventidue anni e ha un contratto fino al 2020. Il suo cartellino, inoltre, viene valutato circa quaranta milioni di euro. La Juventus, dunque, sta valutando altri due giocatori della Premier League; il primo è Ander Herrera del Manchester United.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Il basco ha un contratto fino al 2018 e viene valutato circa trentasei milioni di euro. Herrera non rientrerebbe nei piani del nuovo tecnico dello United Josè Mourinho. Un altro nome molto caldo è quello di Jack Wilshere dell'Arsenal, che avrebbe chiesto la cessione. Il giocatore, però, ha subito un grave infortunio nella scorsa stagione, dunque le sue condizioni fisiche sono ancora un'incognita. Resta sempre viva la pista che porta ad Axel Witsel dello Zenit.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto