Siamo entrati nelle ore decisive per quanto riguarda il Calciomercato Juventus: nelle circa 36 ore che rimangono alla chiusura bisogna concludere tutte le trattative (molte già avviate), altrimenti tutti i piani di mercato verranno rimandati alla sessione di gennaio. Negli ultimi anni i bianconeri in realtà non ci hanno abituato a grandi colpi "last minute": nella scorsa stagione arrivarono Lemina ed Hernanes durante l'ultimo giorno, mentre qualcuno avrà forse già dimenticato l'acquisto di Bendtner nell'agosto del 2012.

Mercato Juventus live 30 agosto: le ultime sulle trattative

Sta per concludersi una calciomercato Juventus estivo sontuoso: nonostante l'addio annunciato di Paul Pogba, che ha comunque fatto registrare con i suoi 110 milioni il trasferimento più caro della storia del calcio, la Juventus ha messo in fila una serie di colpi da far invidia anche ai top club europei. Higuain, Pjanic, Daniel Alves e Benatia sono stati presi per puntare all'obiettivo Champions nel giro di un paio d'anni, data l'esperienza e la caratura internazionale; questo fa inoltre dei bianconeri una delle squadre con l'età media più alta di tutta Europa (sintomo che ormai si è arrivati alla completa saturazione del progetto).

Ad Allegri mancano gli ultimi due tasselli: il centrocampista, che dovrà (almeno nella posizione di campo) sostituire Pogba e l'attaccante esterno capace di far cambiare modulo alla Juve, duttile e in grado di ribaltare le partite in corso. Gli identikit ideali sono quelli di Axel Witsel e Juan Cuadrado: il belga era giò stato trattato in estate, ma le richieste dello Zenit San Pietroburgo (30 milioni) non avevano soddisfatto i digirenti di Torino, mentre per il ritorno del colombiano si attende il sì dell'ex tecnico bianconero (ora al Chelsea) Antonio Conte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Situazione Witsel

Secondo quanto riportato stamattina dalla versione online di "Tuttosport", le trattative tra la Juventus e il club russo per Witselsi sono intensificate. Si parte da una base di 15 milioni, la stessa cifra che era stata offerta allo Zenit già a luglio, ma che i sovietici avevano rifiutato, confidando probabilmente in proposte più allettanti da li a fine mercato. Witsel va in scadenza di contratto nel 2017, perciò a Torino potrebbero anche prendere in considerazione l'idea di attendere qualche mese per poter portare a casa il centrocampista a costo zero.

Il caso Cuadrado

Con Marchisio ancora fuori per 2-3 mesi, la soluzione più probabile è quella di prendere il belga subito. Il club allenato da Lucescu chiede 22 milioni, ma a 15 più vari bonus si può chiudere. La rassegna sul calciomercato juventus si chiude con il caso Cuadrado: la Juve vorrebbe un prestito oneroso o al massimo un diritto di riscatto, mentre a Londra preferirebbero un trasferimento a titolo definitivo.

Il compromesso potrebbe così diventare un acquisto definitivo soltanto al raggiungimento di alcuni obiettivi, come ad esempio dei bonus legati alle presenze.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto