La storia d'amore tra la Juventus e Marchisio sembrava una di quelle destinate a non finire mai. Il 'Principino', nato e cresciuto calcisticamente con la maglia bianconera, che indossa dall'età di 7 anni, incarna in pieno lo spirito della 'Vecchia Signora' e rappresenta un prodotto di eccellenza del settore giovanile torinese. L'avanzare dell'età (32 anni compiuti) ma soprattutto i ripetuti infortuni nelle ultime stagioni hanno condizionato le prestazioni del centrocampista della Nazionale, che sembra destinato a dire addio a quel club che tanto ha amato nella sua carriera. Un futuro che certamente non farà felici quei tifosi juventini attaccati alle bandiere.

Marchisio: addio alla Juventus, ecco la sua destinazione

Dopo il bruttissimo infortunio al ginocchio nell'aprile 2016, stop che gli costò anche la convocazione all'Europeo in Francia, purtroppo Marchisio non è tornato più ai livelli a cui ci aveva abituato. Grande corsa, abbinata a tecnica, intelligenza e senso del gol, il 'Principino' è stato per anni uno dei migliori interpreti nel suo ruolo in tutto il Continente.

Dopo aver passato quasi un intero anno in panchina, chiuso dalla coppia Pjanic-Khedira e dal modulo con la linea mediana a due, il 32enne torinese sta trovando difficoltà ad inserirsi nella rosa dei titolari anche in questa stagione, vista anche l'esplosione di Matuidi. Allegri non sembra più voler puntare su di lui, così la soluzione dell'addio a fine anno sembra quella più probabile. Per il numero 8 bianconero si profila un futuro Oltreoceano: molte sono le richieste dagli Stati Uniti, ma il club della MLS che più sta tentando il giocatore sono i canadesi del Montreal Impact. Nel Paese nordamericano Marchisio potrebbe ritrovare Sebastian Giovinco, suo ex compagno di squadra sin dai tempi delle giovanili della Juventus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Calciomercato Juventus, ecco il centrocampista che sostituirà Marchisio

Con l'addio del 'Principino' sempre più probabile, i bianconeri torneranno sul mercato per prendere un altro centrocampista. Con la situazione Emre Can sempre in stand-by, Marotta e Paratici guardano in casa: secondo quanto affermato da Calciomercato.com, infatti, il prescelto sarebbe Bryan Cristante. Nonostante l'Atalanta chieda 30 milioni, la Juventus sta lavorando per abbassare le pretese e si è portata molto avanti con la dirigenza bergamasca.

Occhio però alla Roma, che grazie ai soldi incassati dalla varie cessioni punta forte il centrocampista ex Milan.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto