Martedì 27 settembre si disputa la prima parte di gare valide per la seconda giornata dei gironi di Champions League e alle ore 20:45, nel girone G, c’è in programma Copenaghen-Club Brugge; sfida molto importante in chiave terzo posto, tenuto conto che lo stesso raggruppamento è completato dalle favorite Leicester e Porto, anche se i nordici hanno esordito con un ottimo pareggio proprio in terra di Portogallo, mentre i belgi sono stati nettamente sconfitti in casa dagli inglesi di Ranieri. Ricordato che la sfida del Telia Prarken sarà trasmessa in diretta tv esclusiva Mediaset Premium sul canale Premium Calcio7, a seguire, i nostri consigli per il pronostico.

Copenaghen-Club Brugge

E’ iniziata con l’ottimo 1-1 di Oporto la fase a gironi Champions della truppa di mister Solbakken, squadra che è in ballo dai preliminari dello scorso luglio, nei quali Cornelius e compagni hanno in sequenza eliminato Crusaders, Astra Giurgiu e Apoel ai play off. Reduce dalla vittoria contro l’Aarhus (2-0), dopo 11 giornate di Superliga danese il Copenaghen è in testa ed è l’unica squadra ancora imbattuta (7 vinte, 4 pareggiate). Sul fronte della formazione da segnalare l’assenza per squalifica del centrocampista Jan Gregus.

Chiamati a riscattare il 3-0 casalingo subito con il Leicester, i neroazzurri di Michel Preud'homme sembrano in crescita dopo una partenza deludente anche in campionato, e vincendo di fila le ultime due partite, contro Eupen (3-2) e Mouscron (0-3), sono risaliti fino al quinto posto a -6 dallo Zulte Waregem primo.

Per rientrare anche nella giustacarreggiata europea, per Diaby e soci sarà importante uscire almeno imbattuti da Copenaghen. Assente per infortunio Refaelov.

Probabili formazioni

Copenhagen (4-4-2): Olsen; Ankersen, Johansson, Jorgensen, Augustinsson; Verbic, Kvist, Delaney, Toutouh; Santander, Cornelius.

All.: Solbakken.

Club Brugge (4-4-2): Butelle; De Bock, Poulain, Denswil, Van Rhijn; Vanaken, Pina, Simons, Vormer; Izquierdo, Diaby. All.: Preud’homme.

Precedenti e pronostico

Copenaghen e Club Brugge si sono incontrate già 5 volte, e dopo due vittorie danesi (0-1 in Coppa Uefa nel 2008 e 2-3 in Champions nel 2012) e due pareggi (0-0 e 1-1), proprio nell’ultimo confronto, ai gironi Champions 2014/15, è arrivata la prima vittoria del Brugge: 3-0 a Copenaghen.

Pronostico: in casa i danesi non hanno mai battuto i belgi, con il Goal possibile alternativa, puntiamo sul primo successo in Danimarca del Copenaghen contro il Brugge: 1.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!