Martedì 27 settembre si disputa la prima parte di gare valide per la seconda giornata dei gironi di Champions League e alle ore 20:45, nel girone G, c’è in programma Copenaghen-Club Brugge; sfida molto importante in chiave terzo posto, tenuto conto che lo stesso raggruppamento è completato dalle favorite Leicester e Porto, anche se i nordici hanno esordito con un ottimo pareggio proprio in terra di Portogallo, mentre i belgi sono stati nettamente sconfitti in casa dagli inglesi di Ranieri. Ricordato che la sfida del Telia Prarken sarà trasmessa in diretta tv esclusiva Mediaset Premium sul canale Premium Calcio7, a seguire, i nostri consigli per il pronostico.

Copenaghen-Club Brugge

E’ iniziata con l’ottimo 1-1 di Oporto la fase a gironi Champions della truppa di mister Solbakken, squadra che è in ballo dai preliminari dello scorso luglio, nei quali Cornelius e compagni hanno in sequenza eliminato Crusaders, Astra Giurgiu e Apoel ai play off. Reduce dalla vittoria contro l’Aarhus (2-0), dopo 11 giornate di Superliga danese il Copenaghen è in testa ed è l’unica squadra ancora imbattuta (7 vinte, 4 pareggiate). Sul fronte della formazione da segnalare l’assenza per squalifica del centrocampista Jan Gregus.

Chiamati a riscattare il 3-0 casalingo subito con il Leicester, i neroazzurri di Michel Preud'homme sembrano in crescita dopo una partenza deludente anche in campionato, e vincendo di fila le ultime due partite, contro Eupen (3-2) e Mouscron (0-3), sono risaliti fino al quinto posto a -6 dallo Zulte Waregem primo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Champions League Pronostici Calcio

Per rientrare anche nella giustacarreggiata europea, per Diaby e soci sarà importante uscire almeno imbattuti da Copenaghen. Assente per infortunio Refaelov.

Probabili formazioni

Copenhagen (4-4-2): Olsen; Ankersen, Johansson, Jorgensen, Augustinsson; Verbic, Kvist, Delaney, Toutouh; Santander, Cornelius. All.: Solbakken.

Club Brugge (4-4-2): Butelle; De Bock, Poulain, Denswil, Van Rhijn; Vanaken, Pina, Simons, Vormer; Izquierdo, Diaby. All.: Preud’homme.

Precedenti e pronostico

Copenaghen e Club Brugge si sono incontrate già 5 volte, e dopo due vittorie danesi (0-1 in Coppa Uefa nel 2008 e 2-3 in Champions nel 2012) e due pareggi (0-0 e 1-1), proprio nell’ultimo confronto, ai gironi Champions 2014/15, è arrivata la prima vittoria del Brugge: 3-0 a Copenaghen. Pronostico: in casa i danesi non hanno mai battuto i belgi, con il Goal possibile alternativa, puntiamo sul primo successo in Danimarca del Copenaghen contro il Brugge: 1.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto