Oggi sabato 10 e domani domenica 11 settembre si giocano le partite della terza giornata di Serie A. Scopriamo gli orari degli anticipi e posticipi. Il precedente turno si era chiuso con il giallo, complice la vittoria a tavolino del Pescara ai danni del Sassuolo, con i neroverdi che avevano però vinto sul campo contro la neopromossa allenata da Massimo Oddo, che nel weekend potrà contare sul nuovo acquisto Alberto Aquilani, ex Roma, Liverpool e Milan. Il destino vorrà che Alberto giochi contro il suo ex compagno di squadra Joao Mario, arrivato a Milano dallo Sporting Lisbona per una cifra milionaria.

Il programma

Gli orari degli anticipi e posticipi della terza giornata di Serie A del 10 e 11 settembre sono i seguenti. Alle 18 di oggi allo Stadium di Torino si affrontano Juventus e Sassuolo. Alle 20.45 in campo a Palermo i padroni di casa allenati da De Zerbi contro il Napoli di Milik, che a suon di gol non sta facendo rimpiangere Gonzalo Higuain, trasferitosi in estate alla Juve. Domani il lunch match delle 12.30 vedrà sfidarsi Bologna e Cagliari, mentre il posticipo serale vedrà di fronte Pescara e Inter.

La Juventus va a caccia dei 3 punti per preparare al meglio la prima giornata di Champions League che la vedrà opposta al Siviglia. Fin qui cammino perfetto per i bianconeri, vittoriosi sia contro la Fiorentina che contro la Lazio. Davanti al proprio pubblico Dybala e compagni possono continuare la loro marcia, una marcia che dovrebbe assicurare loro, senza troppe difficoltà, il sesto scudetto di fila.

Anche il Napoli anticipa al sabato per l'impegno di mercoledì in Champions League contro gli ucraini della Dinamo Kiev.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A

Favoriti i partenopei nella sfida del Barbera, che saluterà per la prima volta questa sera il nuovo tecnico De Zerbi, l'ex guida del Foggia dei miracoli, che lo scorso anno sfiorò la clamorosa promozione in Serie B perdendo soltanto nella finale play off di Lega Pro contro il Pisa di Gennaro Gattuso.

Sarà poi la volta dell'Inter domenica sera, con i nerazzurri di scena all'Adriatico di Pescara, dove sperano di ottenere facilmente stavolta i tre punti, ma viste le premesse non sarà un impegno semplicissimo per Icardi e compagni, anche perché un mese fa su questo stesso campo il Napoli incappò in una brutta figura, rimediata poi dalla doppietta di Mertens, arrivata quando il risultato (2-0 a favore dei padroni di casa) sembrava ormai compromesso.

Giovedì prossimo i nerazzurri giocheranno a San Siro contro l'Hapoel Beer Sheva.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto