L'anticipo domenicale della settima giornata di serie A vede opposte Empoli e Juventus, due società che si caratterizzano per il differente inizio di stagione. L'Empoli, reduce da due sconfitte consecutive contro Lazio ed Inter occupa il penultimo posto della classifica con solamente 4 punti conquistati. La Juventus invece, ha iniziato nel migliore dei modi questo campionato ottenendo 15 punti nelle prime 6 giornate di campionato; un avvio convincente per i Campioni d'Italia, sopratutto sotto il profilo dei risultati, diversamente da quanto avvenuto la scorsa stagione, dove, dopo le stesse giornate disputate, la squadra bianconera si trovava nelle stesse condizioni che ora vedono protagonista l'Empoli.Un inizio che quindi lascia ben sperare la società bianconera verso la conquista del sesto titolo consecutivo.

Infermerie affollate

Entrambi i tecnici sono costretti a rinunciare a diversi giocatori e quindi possiamo aspettarci per questo match diverse novità di formazione.La squadra toscana, guidata dal tecnico Martusciello, deve infatti rinunciare al pacchetto difensivo formato da Costa, Barba e Laurini; mentre tra i bianconeri, ai lungodegenti Marchisio e Mandragora hanno raggiunto l'infermeria anche Asamoah, Benatia e Rugani.

Probabili formazioni

L'Empoli dovrebbe quindi schierarsi con un consueto 4-3-1-2 con Skorupski tra i pali, pacchetto difensivo formato da Zampelli, Cosic, Belluschi e Pasqual, centrocampo con Tello e Croce laterali e Jose Mauri, che dovrebbe recuperare dalla botta subita, interno.

Pacchetto offensivo composto da Maccarone e Pucciarelli supportati da Riccardo Saponara.La Juventus dovrebbe invece schierarsi con il collaudato 3-5-2 con Gigi Buffon a protezione della porta, classica difesa formata dalla BBC, Bonucci, Barzagli e Chiellini, centrocampo con Dani Alves e Alex Sandro larghi sulle fasce e pacchetto centrale formato da Khedira, Pjanic ed Hernanes, che dovrebbe essere preferito a Lemina nel ruolo di regista.

In attacco sicuro del posto Dybala, sbloccatosi con la rete contro la Dinamo Zagabria, al suo fianco ballottaggio Higuain-Mandzukic, con l'argentino favorito.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!