Questa ottava giornata ci ha regalato gioie, dolori, sorprese e clamorosi colpi di scena a partire soprattutto dagli anticipi di sabato 15 ottobre, in cui la Roma ha umiliato il Napoli in trasferta recuperando tre punti fondamentali ai fini della classifica: al momento occupa la seconda posizione a meno 5 dalla capolista al fianco del Milan. Nella giornata di domenica, invece, l'Inter si è resa protagonista di un inaspettato ko nella gara casalinga contro il Cagliari, come se in casa neroazzurragià non ci fossero abbastanza guai legati al caso Icardi.

L'ottavo di turno di Serie A si conclude stasera, 17 ottobre alle 20:45, presso lo stadio Renzo Barbera di Palermo in cui i ragazzi di De Zerbi affronteranno il torino di Mihajlovic.

La gara sarà diretta da Michael Fabbri. La posta in palio per i granata è molto alta: in caso di successo, infatti, andrebbero a quota 14 al fianco di Lazio e Napoli. La squadra di Mihajlovic, dopo qualche battuta d'arresto a inizio stagione, sembra aver trovato il giusto equilibrio che ha il proprio perno in Andrea Belotti.

Palermo-Torino, le probabili formazioni

De Zerbinon ha a disposizione Gazzi perché su di lui grava una squalifica, al suo posto in campo dal primo minuto Jajalo. In attacco il tecnico rosanero per battere un Torino in splendida forma si affida ancora una volta al talentuoso Nestorovki, supportato da Diamanti e Hiljemark.

Mihajlovic, reduce da una vittoria ai danni della Fiorentina per 2-1, per centrare la terza vittoria consecutiva punta sul tridente d'attacco formato da Iago Falque, Belotti e Ljajic.

Il Gallo è senza dubbio nel suo momento migliore, lo si è visto anche in Nazionale, e con la maglia granata sta ripagando appieno la fiducia che il tecnico serbo gli sta riservano in ogni gara.

Palermo (3-4-2-1): Posavec; Cionek, Goldaniga, Gonzalez; Rispoli; Bruno Henrique, Jajalo, Aleesami; Hiljemark, Diamanti; Nestorovski.

All. De Zerbi.

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Acquah; Iago Falque, Belotti, Ljajic. All. Mihajlovic.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!