Il secondo posto in coabitazione con la Roma è stato accolto con grande entusiasmo dai tifosi del Milan, che ora sognano addirittura un clamoroso aggancio alla Juventus capolista, distante quattro lunghezze in classifica. Per realizzare le proprie ambizioni però, i rossoneri dovranno agire nella prossima sessione di calciomercato in cui sono attesi diversi colpi in entrata: il 13 dicembre sarà la storica data del closing che sancirà il passaggio di proprietà dalle mani di Silvio Berlusconi a quelle della cordata cinese Sino-Europe Sports.

Pubblicità
Pubblicità

I nuovi proprietari porteranno sicuramente denaro fresco da spendere nelle casse rossonere, oltre ad una nuova ventata di entusiasmo che potrebbe risultare decisiva per convincere nuovi giocatori a sposare il progetto.

Rinforzo tedesco per il Milan

Secondo quanto riportato da 'Calciomercato.com', il Milan ha messo nel mirino uno dei giovani talenti più promettenti dell'intero panorama calcistico europeo: si tratta di Julian Weigl, 21enne centrocampista in forza al Borussia Dortmund e già nel giro della Nazionale tedesca.

Pubblicità

Il giovane teutonico è considerato uno crack dalla maggior parte degli esperti di mercato: oltre ai rossoneri però, piace anche a due superpotenze come il Barcellona ed il Real Madrid, che non avrebbero alcun problema a sborsare la somma di denaro richiesta dal Borussia Dortmund per una ipotetica cessione. Nonostante la giovane età, Weigl è uno dei titolari inamovibili del tecnico Tuchel che lo ha schierato dal primo minuto in 17 delle 20 partite stagionali disputate dai gialloneri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il suo contratto con il club della Ruhr scadrà il 30 giugno 2019 e il prezzo del cartellino non è per tutti: serviranno almeno 50 milioni di euro per vederlo lasciare la Germania, cifra che il Milan potrebbe essere in grado di versare grazie all'aiuto della nuova proprietà cinese, desiderosa di presentarsi ai tifosi con un bel regalo da scartare. Weigl andrebbe a giocare in un centrocampo dove è già titolare il 18enne Locatelli: il tutto per una squadra dall'età media sempre più bassa.

#Calciomercato

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto