Secondo le ultime indiscrezioni raccolte da "Tuttosport", sembrerebbe che il Milan abbia intenzione di sfoltire la rosa con tre cessioni, per poter poi effettuare due colpi di mercato in questa sessione di gennaio, si tratta di Sebastian Rudy dell'Hoffenheim, e di Musacchio del Villareal.

Le tre cessioni del Milan

I tre giocatori esclusi dal progetto di Montella, e che la società ha deciso di piazzare sul mercato, sono Keisuke Honda, Josè Sosa, e Carlos Bacca. Il giapponese è in scadenza di contratto, che non verrà rinnovato, e per lui sembrano esserci pronte offerte dalla Cina.

Per quanto riguarda Sosa invece, il suo acquisto per 7,5 milioni di euro sembra non essere stato una scelta ponderata, visto che è scivolato in fondo alle gerarchie di Montella che non la ha praticamente mai fatto scendere in campo il centrocampista argentino, che sembra ora già diretto ad un ritorno in Turchia, ci sono pronte su tutte il Besiktas e il Galatasaray decise a contenderselo. Infine Carlos Bacca, per cui l'interesse del Valencia di Prandelli, del Paris Saint-Germain di Unay Emery, e del Siviglia di Sampaoli sono oramai di dominio pubblico, con il colombiano che sembra ora arrivato alla fine del suo percorso calcistico con la società rossonera. e sembra essere pronto ai saluti già nella sessione di mercato di gennaio.

I due acquisti

Concluse le cessioni il Milan possono pensare a rinforzare la rosa da consegnare a Montella per proseguire sull'ottimo cammino sin qui intrapreso dal tecnico napoletano. I primi due nomi sulla lista di Marco Fassone e Massimo Mirabelli per migliorare la squadra attuale sembrano essere quelli del giocatore tedesco Sebastian Rudy, attualmente in forza all'Hoffenheim in Bundesliga, il cui cartellino oscilla intorno ad un valore di solo 5 milioni di euro visto che si trova in scadenza contrattuale, e di Musacchio, difensore centrale che gioca in liga nel Villareal, il cui cartellino però sembra non costare meno di 20 milioni di euro. Stessa cifra che i rossoneri sembrerebbe abbiano offerto per un altro obbiettivo di mercato, ossia Victor Lindelof, difensore centrale svedese in forza al Benfica.