Nel weekend si è disputata la 13ª giornata di Serie A, che ha visto la Juventus allungare in classifica sulle inseguitrici. I bianconeri hanno vinto la sfida contro il Pescara, ma soprattutto hanno approfittato dello stop della Roma, sconfitta in trasferta da una spettacolare Atalanta, nonché del rallentamento del Milan, che ha pareggiato nel derby contro l’Inter. La lotta per le posizioni alle spalle della Vecchia Signora è decisamente accesa, con numerose squadre racchiuse in una manciata di punti, mentre in fondo alla classifica inizia ad essere preoccupante la situazione di Crotone, Palermo e Pescara, le quali non riescono a racimolare punti salvezza.

Staremo a vedere cosa accadrà nel prossimo turno di campionato, atteso nel fine settimana, dopo le partite di Champions League ed Europa di questi giorni.

Serie A, 14° turno: spicca Inter-Fiorentina

La 14ª giornata del campionato di calcio italiano sarà spalmata su tre giorni stavolta. I primi a scendere in campo saranno i giocatori del Torino, che affronteranno alle ore 18.00, tra le mura amiche, il Chievo nel primo dei due anticipi di sabato 26 novembre. In serata, invece, sarà la volta del Milan di Vincenzo Montella, che dopo aver agganciato il secondo posto in classifica sarà chiamato a giocare in trasferta contro l’Empoli. Il fischio d’inizio sarà fissato alle ore 20.45 al Castellani. La giornata di domenica 27 novembre vedrà aprirsi con il lunch match del Barbera tra Palermo e Lazio alle ore 12.30, mentre le partire programmate alle ore 15.00 saranno appena quattro.

Avremo modo di assistere a Bologna-Atalanta al Dall’Ara ed a Cagliari-Udinese al Sant’Elia, mentre la Sampdoria farà visita al Crotone. Impegno non proprio abbordabile per la Juventus di Massimiliano Allegri, che sarà in trasferta a Marassi contro il Genoa. Le fatiche della sfida in coppa contro il Siviglia potrebbero condizionare l’esito del match.

Si proseguirà alle ore 20.45 con la Roma di Luciano Spalletti che ospiterà il Pescara. Difficile per gli abruzzesi riuscire a conquistare qualche punto all’Olimpico, contro dei giallorossi delusi per come è andata a finire la trasferta di Bergamo. A causa degli impegni di Europa League, saranno posticipate a lunedì 28 novembre ben due incontri.

Il Napoli di Maurizio Sarri affronterà il Sassuolo in casa alle ore 19.00, con i neroverdi che non sembrano più in grado di vincere in Serie A. Si terminerà alle ore 21.00 con il big match Inter-Fiorentina a San Siro. Sarà certamente la partita più importante in cartellone, che promette il maggior spettacolo. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che nella 15ª giornata di campionato avremo altre interessanti sfide, tra cui spiccheranno Napoli-Inter e il derby capitolino Lazio-Roma.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!