La Juventus, dopo aver perso in trasferta a Marassi la partita con il Genoa (3-1), valida per la 14ª giornata di Serie A, sarà attesa nel weekend da un altro impegno ostico. I bianconeri, infatti, ospiteranno al J Stadium l’Atalanta sabato 3 dicembre, proprio a pochissime ore dall’ultimo match della fase a gironi di Champions League. I ragazzi di Massimiliano Allegri giocheranno la 6ª giornata del Gruppo H davanti al proprio pubblico contro la Dinamo Zagabria. Ricordiamo che la Vecchia Signora ha già strappato il pass di qualificazione per gli ottavi di finale con un turno d’anticipo, vincendo in rimonta a Siviglia (1-3).

La classifica vede la Juventus al comando con 11 punti, seguita proprio dagli spagnoli (10 punti), che dovranno guardarsi le spalle dal Lione (7 punti), loro prossimi avversari. A chiudere c’è la formazione croata con 0 punti, eliminata da tutte le competizioni europee. Nonostante tutto, i bianconeri dovranno portare a casa la vittoria, così da mantenere il primato del girone e sperare poi in un sorteggio benevolo, anche se ci sono alcune big, come Manchester City e Bayern Monaco che si sono qualificate come seconde, dunque, avversari temibili da evitare.

Champions League: Dinamo Zagabria ospite della Juventus

L’appuntamento con l’incontro tra Juventus e Dinamo Zagabria sarà fissato alle ore 20.45 di mercoledì 7 dicembre.

Non sarà semplice per la squadra allenata da Ivaylo Petev riuscire a conquistare la prima vittoria stagionale in Champions League, specie se si considera il risultato dell’andata allo Stadio Maksimir. In quell’occasione si registrò un’ampio successo dei bianconeri per 0-4, con goal di Miralem Pjanić e Gonzalo Higuaín nel primo tempo, dopodiché ci fu il tris firmato da Paulo Dybala nella ripresa, prima dell’autorete di Adrian Šemper su punizione di Dani Alves.

Proprio quest’ultimo non sarà a disposizione nella sfida di Torino. Il terzino brasiliano, infatti, ha rimediato una frattura composta del perone sinistro nell’ultima partita di campionato e dovrà restare fermo per almeno 3 mesi. Vista l’esclusione dalla lista europea di Stephan Lichtsteiner, l’allenatore dovrà rivedere un po’ la formazione, magari arretrando Juan Cuadrado, chissà.

In attesa di scoprire come scenderà in campo la Juventus, vi informiamo che la diretta tv sarà in esclusiva solo su Premium. La visione, dunque, sarà riservata ai soli abbonati di Mediaset, che tra l’altro potranno guardare il match persino in mobilità con lo streaming su Premium Play. Per tutti gli altri non ci sarà modo di vederla in chiaro su Canale 5, ma soltanto rivedere gli highlights dopo il triplice fischio finale. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che il Napoli affronterà il Benfica in trasferta e avrà a disposizione due risultati su tre per potersi qualificare alla fase ad eliminazione diretta.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!