La SSC Napoli, che nel fine settimana affronterà il Sassuolo nella 14ª giornata di Serie A, è reduce dal pareggio per 0-0 contro la Dinamo Kiev in Champions League. La squadra di Maurizio Sarri non ha approfittato del pareggio per 3-3 tra Beşiktaş e Benfica per tornare in testa al Gruppo B, ma poco conta, perché la qualificazione non avrebbe potuto ottenerla con un turno d’anticipo. Gli azzurri saranno chiamati alla difficile trasferta di Lisbona tra non molti giorni, dove avranno a disposizione due risultati su tre per ottenere il pass per gli ottavi di finale.

Infatti, con un punto sarà matematicamente qualificato il Napoli, ma vediamo tutte le combinazioni possibili.

Napoli si qualifica agli ottavi di finale se…

Il Napoli, anche pareggiando, avranno la sicurezza di restare avanti al Benfica, perché hanno un vantaggio negli scontri diretti. Un successo, però, potrebbe garantire anche il primo posto nel girone, ma c’è pur sempre lo spettro dell’eliminazione. Infatti, con una sconfitta, si rischierebbe di essere retrocessi in Europa League, anche se molto dipenderà da cosa accadrà sull’altro campo. La squadra di Maurizio Sarri passerebbe per prima vincendo contro i portoghesi a prescindere da ciò che accadrà tra Dinamo Kiev e Beşiktaş. Potrebbe bastare anche un pareggio, ma in quel caso dovrebbe sperare che i turchi non vincano contro gli ucraini.

In questo modo, rimarrebbe una situazione invariata come punteggio tra Napoli e Benfica, ma gli azzurri avrebbero il vantaggio negli scontri diretti. Se il match all’Estádio da Luz dovesse terminare in parità e il Beşiktaş dovesse vincere, per gli azzurri sarebbe secondo posto, cosa che potrebbe accadere anche in caso di sconfitta in Portogallo, ma con vittoria della Dinamo Kiev nell’altra sfida.

Purtroppo, c’è anche l’ipotesi retrocessione, che giungerebbe con la sconfitta e contemporaneo pareggio o vittoria dei turchi.

Champions League, dove guardare in tv Benfica-Napoli

La partita di Champions League della 6ª giornata si disputerà martedì 6 dicembre alle ore 20.45. Non sarà un incontro semplice per il Napoli, che ultimamente sembra far fatica in Europa.

La squadra allenata da Rui Vitória, però, è già stata battuta al San Paolo per 4-2. In quell’occasione ci furono i goal di Marek Hamšík, Dries Martens (doppietta) e Arkadiusz Milik, prima delle reti nel finale di Gonçalo Guedes e Salvio. La diretta tv della sfida sarà su Premium Sport, ma è probabile che Mediaset decida di trasmetterla anche in chiaro su Canale 5, come accaduto la volta scorsa con la Juventus. Essendo un match importante, l’emittente televisiva si garantirebbe buoni ascolti. Prima di lasciarvi, ricordandovi che nei prossimi giorni tornerà pure la Tim Cup con il quarto turno eliminatorio, vi facciamo presente che tra le squadre approdate agli ottavi di finale c’è anche il Leicester di Claudio Ranieri, imbattuto nel suo raggruppamento e primo in classifica.

Niente male per una debuttante nella competizione europea.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!