La notizia era nell'aria, ed era trapelata nelle scorse settimane, ma adesso è ufficiale: Cristiano Ronaldo vince il Pallone d'Oro per la quarta volta.

Un 2016 memorabile

Il 31enne fuoriclasse portoghese ricorderà a lungo un 2016 a dir poco indimenticabile: la seconda vittoria in Champions League con la maglia del Real Madrid nella finale di Milano contro i cugini dell'Atletico, il celebre Campionato Europeo vinto per la prima volta dal Portogallo in finale contro i padroni di casa della Francia (Ronaldo il capitano) ed ora la ciliegina sulla torta con il Ballon d'Or 2016. Decisivi i due titoli vinti nel corso della stagione per l'assegnazione del premio annunciato quest'oggi.

La quarta volta di Cristiano Ronaldo

Con il Pallone d'Oro 2016, Cristiano Ronaldo sale a quota 4 e si avvicina ancora di più al rivale argentino Leo Messi, avanti di una sola lunghezza, e piazzatosi proprio alle spalle del portoghese. Terzo, invece, il francese Antoine Griezmann, avversario di Ronaldo sia nella finale di Champions League che in quella di Euro2016, sconfitto in entrambe le occasioni e che ha dichiarato apertamente "Sono finito dietro due mostri", ammettendo la superiorità dei due rivali giunti dinanzi a lui nella classifica stilata da France Football.

Superati dei miti di sempre

Platini, Cruyff e Van Basten, tre grandi indimenticabili glorie del calcio del passato, da oggi superati da Ronaldo che, con il quarto successo odierno, lascia a quota 3 dei veri e propri miti che hanno scritto la storia del calcio, dei propri club e delle proprie nazionali di appartenenza.

I numeri

55 presenze e ben 51 reti: numeri da capogiro quelli di un 2016 indimenticabile per Cristiano Ronaldo. Ed è la nona volta per un giocatore del Real Madrid, che dopo Di Stefano (1957 e 1959), Kopa (1958), Figo (2000), Ronaldo "l'altro" (2002) e Cannavaro (2006), pone nel proprio albo d'oro il quarto sigillo personale del fuoriclasse portoghese per quanto riguarda il premio annuale dedicato al miglior giocatore della stagione.

In tale classifica, i blancos inseguono gli acerrimi rivali del Barcellona, a quota 11 Palloni d'Oro sollevati dai propri giocatori. Eusebio e Figo, invece, sono i due giocatori di nazionalità portoghese ad aver vinto il trofeo prima di Ronaldo.

Ultima nota: Gigi Buffon è l'unico giocatore italiano a figurare nella classifica dei dieci migliori calciatori al mondo.

Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!