Mancano solo 10 giornate alla fine del campionato di lega pro. Nel girone C la situazione si va ormai delineando con Foggia e Lecce che si avviano ad essere le due squadre che lotteranno per la promozione in serie B. In questo articolo parleremo del Siracusa, squadra siciliana neopromossa che sta disputando un ottimo campionato con un ruolino di marcia interno davvero strepitoso.

I numeri del Siracusa e i valori aggiunti Cutrufo e Sottil

Dopo la promozione in lega pro ottenuta alla fine dello scorso campionato, l'obiettivo del Siracusa era quello di disputare una stagione in cui l'obiettivo primario dovesse essere quello del mantenimento della categoria.

Dopo 28 giornate e a 10 dalla fine della stagione, la formazione siciliana si trova al sesto posto con 41 punti conquistati e una salvezza virtualmente già raggiunta. Le statistiche riportano 11 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte, mentre a fronte dei 37 goal fatti ne sono stati subiti 34. Dei 41 punti totalizzati fino ad ora ben 30 sono stati fatti in casa, mentre solo 11 in trasferta. Un autentico punto di riferimento per la società e tifoseria aretusea è mister Andrea Sottil, che guida la squadra dal 24 settembre 2015.

Sottil è riuscito l'anno scorso a riportare la squadra in lega pro e quest'anno, dopo un inizio difficile, è riuscito giornata dopo giornata a risalire in classifica e adesso la sua squadra è in lotta per uno dei posti play-off. Il patron Cutrufo è il grande artefice dei risultati degli ultimi anni del Siracusa e grazie alla programmazione e al suo impegno finanziario, la città siciliana è riuscita a ritrovare il professionismo, perso qualche anno fa a causa del fallimento.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Il valore di mercato del Siracusa e la media presenze allo stadio

Dal sito transfermarkt.it si può vedere come il valore della rosa del Siracusa si avvicina ai 2 milioni di euro. Il calciatore con più valore risulta il portiere Antonio Santurro, con un valore di mercato quantificato in 175.000 euro. In generale una squadra che sta dando ottimi risultati e costruita con un budget inferiore rispetto ad altre società.

L'esaltante stagione degli aretusei, soprattutto tra le mura amiche, ha fatto sì che lo stadio fosse sempre pieno. Su Stadiapostcards.com si può vedere che su 14 gare disputate in casa, la media di presenze stagionali è fissata in 2.535, con il punto massimo di presenze riscontrato in occasione di Siracusa- Catania dove ad affollare gli spalti del "De Simone" erano presenti ben 4.320 spettatori. Numeri discreti per una società che, a detta del patron Cutrufo, in pochi anni punta al salto in serie B.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto